WM Under 18 La Slovacchia spegne le speranze dell’Italia

ITALIA – SLOVACCHIA   2-5 (1-2; 1-1; 0-2)

Svaniscono definitivamente tutti i sogni di gloria per la nazionale italiana dopo la sconfitta con la Slovacchia, le azzurrine partono bene e dopo dodici minuti si portano in vantaggio con la torinese Virginia Avanzi di situazione di power play, il vantaggio italiano dura solamente poco più di due minuti, anche la Slovacchia sfrutta una superiorità numerica per pareggiare con Iveta Klimasova, la “tegola” per l’Italia arriva quando manca poco più di un minuto al termine della prima frazione quando Miriam Mikeskova segna la rete del vantaggio per le slovacche che vanno al primo riposo avanti 2-1.

In avvio di secondo periodo avvicendamento nella gabbia dell’Italia, Daniela Klotz prende il posto di Rita Flor, l’inizio per la Klotz è da incubo, la Slovacchia sfruttando una penalità comminata all’Italia a fine primo tempo sigla la terza rete con Kristina Obercianova, l’Italia si scuote e Hanna Elliscasis risponde alle slovacche accorciando le distanze, si è così sul 2-3, ma è la Slovacchia che continua a comandare il gioco e ad impensierire la nostra Daniela Klotz che tiene in partita l’Italia.

L’inizio della terza frazione per l’Italia è la brutta copia del secondo periodo, dopo soli quarantacinque secondi arriva la quarta rete slovacca con Denisa Lalikova, nemmeno il tempo di riorganizzarsi per l’Italia che arriva la quinta rete della Slovacchia con Iveta Klimasova per la sua doppietta personale.  L’Italia con l’orgoglio cerca di impensierire la porta slovacca, ma sono le boeme per la maggior parte del tempo ad assediare la porta italiana, saranno infatti 50 i tiri della Slovacchia a fine partita che legittimano così la vittoria per 5-2. Nell’ultima giornata l’Italia avrà il difficile contro di affrontare la Francia capolista del girone.

 

Italia: Rita Flor (dal 20.01Daniela Klotz), Anneke Orlandini, Federica Galtieri; Nadine Zaccherini, Franziska Stocker; Michelle Masperi, Sara Deflorian; Ashley Scalora; Mia Campo Bagatin, Alice Gasperini, Hanna Elliscasis; Cloe Rossi, Eleonora Bonafini, Virginia Avanzi ; Giovanna Speranza, Tahnee Wild, Giorgia Battisti; Alessandra Tron, Martina Porporato; Coach: Anton Senn

Slovacchia:  Olga Jablonovska (Sona Hullova); Patricia Gorecka, Denisa Lalikova; Gabriela Zitnanska,  Natalia Palova; Lemka Kurmova, Iveta Klimasova; Viktoria Vanerkova; Andrea Fortunova, Alexandra Gaborcikova, Kristina Obercianova; Barbora Lateckova, Miriam Mikeskova, Petronela Novotna; Livia Miskova, Andrea Kollova, Lucia Bakova; Michaela Giertlova, Sona Fedorockova; Coach: Jan Valuch

 Marcatori: 12.15 (1-0 PP1) Virginia Avanzi (Nadine Zaccherini), 14.36 (1-1 PP1) Iveta Klimasova (Patricia Gorecka),  18.54 (1-2) Miriam Mikeskova (Natalia Palova), 20.45 (1-3 PP1) Kristina Obercianova (Iveta Klimasova), 24.36 (2-3) Hanna Elliscasis (Mia Campo Bagatin), 40.45 (2-4) Denisa Lalikova (Kristina Obercianova), 42.26 (2-5) Iveta Klimasova.

Tiri:  Italia 29 (11,11,7,)   Slovacchia 50 (13,19,18,)

Penalità: Italia 14 (8,6,0)   Slovacchia 10 (4,2,4)

 —————————————————————————————————-

Nella seconda partita della giornata la Francia batte in maniera discretamente agevole la Cina, le transalpine dopo aver  dominato nel primo tempo chiuso in vantaggio per 2-0, bada a non scoprirsi e a contenere le sfuriate delle cinesi, nel terzo periodo è ancora la coppia Lisa Bauer – Estelle Duvin a confezionare la rete del definitivo 3-0 con cui la Francia consolida il primato in classifica nel girone.

La partita serale finisce come da pronostico con la vittoria della Gran Bretagna che rifila un “tennistico” 6-1 alla nazionale del Kazakistan, da segnalare la prima rete della nazionale kazaka nel torneo realizzata da Karina Felzink, dall’altra partein evidenza tra le britanniche Kate Ord protagonista dell ‘incontro con tre reti.

 

RISULTATI (ora locale)

  • 27 ottobre 2012
    ore 13.00 Slovacchia-Francia  2-3 (0-2; 2-0; 0-1)
    ore 16.30 Kazakistan – ITALIA  0-5 forfeit
    ore 20.15 Cina-Gran Bretagna  1-7 (0-3; 0-2; 1-2)
  • 28 ottobre 2012
    ore 13.00 Francia-Kazakistan 5-0 (2-0; 2-0; 1-0)
    ore 16.30 Slovacchia-Cina  6-3 (3-1; 2-1; 1-1)
    ore 20.00 Gran Bretagna – ITALIA 3-0 (1-0; 1-0; 1-0)
  • 29 ottobre 2012
    ore 13.00 Cina – ITALIA  1-2 dtr (0-0; 1-1; 0-0; 0-0; 0-1)
    ore 16.30 Slovacchia-Kazakistan  10-0 (2-0; 6-0; 2-0)
    ore 20.00 Gran Bretagna-Francia  2-3 (0-1; 1-1; 1-1)
  • 30 ottobre 2012
    giorno di riposo
  • 31 ottobre 2012
    ore 13.00 ITALIA – Slovacchia  2-5 (1-2; 1-1; 0-2)
    ore 16.30 Francia-Cina 3-0 (2-0; 0-0; 1-0)
    ore 20.00 Kazakistan-Gran Bretagna 1-6 (0-2; 1-2; 0-2)
  • 1 novembre 2012
    ore 13.00 Cina-Kazakistan
    ore 16.30 ITALIA – Francia
    ore 20.00 Gran Bretagna-Slovacchia

La classifica: Francia punti 12; Gran Bretagna, Slovacchia punti 9; Italia punti 5; Cina punti 1; Kazakistan punti 0.