LNA: la situazione dopo 44 giornate

Quando mancano solo 6 giornate (e due incontri) alla fine della regular season, quattro squadre sono già certe di accedere ai playoff.
Lo Zug mantiene la testa della classifica anche se nel week-end perde due volte oltre i tempi regolamentari. Sebbene la sconfitta contro il Berna possa rientrare nell’ordine delle forze in gioco, meno aspettata è quella contro i Tigers penultimi in classifica. Ai piedi del monte Zugerberg “risiede” comunque il miglior attacco del campionato.
In seconda posizione il Friburgo è affiancato dal Davos che vince lo scontro diretto con il Gotteron, che si riscatterà poi parzialmente domenica vincendo ai penality contro l’Ambrì.
Quarta e ultima squadra sicura di accedere ai playoff è il Berna che gioca un buona settimana superando quotate avversarie quali Zugo e Kloten.

Venerdì 27.01.2012 (43° giornata)

Fribourg – HC Davos         1:4 (0:1|1:1|0:2)
Genève – SCL Tigers         4:0 (2:0|1:0|1:0)
EV Zug – SC Bern            4:5 SO (1:3|0:1|3:0|0:1)
Lakers – EHC Biel           1:3 (0:1|1:1|0:1)

Sabato 28.01.2012 (44° giornata)
Ambri-Piotta – Fribourg     1:2 SO (0:0|0:0|1:1|0:1)
SCL Tigers – EV Zug         4:3 OT (1:1|1:2|1:0|1:0)
EHC Biel – Genève           1:0 (1:0|0:0|0:0)
SC Bern – Kloten Flyers     5:0 (1:0|3:0|1:0)
HC Davos – Lakers           Si disputerà il 31.01.2012
ZSC Lions – HC Lugano       Si disputerà il 14.02.2012

Domenica 29.01.2012 (43° giornata)
Kloten Flyers – ZSC Lions   2:3 (0:0|1:2|1:1)
HC Lugano – Ambri-Piotta    3:0 (1:0|1:0|1:0)

www.evz.ch

Segue quindi un gruppo di sei squadre che si giocheranno l’accesso ai playoff. In quinta posizione staziona il Kloten che questa settimana prima subisce la sconfitta contro i capitolini e poi perde anche il derby contro i Lions. Ai Flyers bastano comunque solo tre punti (in sei partite) per rimanere nelle migliori otto.
Meno tranquilla è la poszione di Lugano e Lions che distano rispettivamente 7 e 6 punti dalla “linea playout”. Godono però del vantaggio di aver disputato una partita in meno rispetto alle concorrenti. Entrambe le formazioni hanno festeggiato domenica la vittoria nel proprio derby.
In ottava posizione staziona il Biel che nel week-end ha vinto l’importante incontro contro il Ginevra. Proprio il Servette (primo tra i virtuali ”dannati”) dista soli 3 punti dalla salvezza…Decisamente meno felice è la posizione dell’Ambrì che “per sperare” non deve perdere più di due punti nelle prossime 6 gare.
Già matematicamente ai playout sono invece la peggior difesa (Tigers) e il peggior attacco (Lakers) della lega. La squadra di Langnau si toglie comunque la soddisfazione di raccogliere due punti contro la capolista.

Classifica
#              PG   V   P  Vot Pot Vso Pso  GF  GS  PT
EV Zug+        44  21   7   3   4   4   5  155 122  86
HC Davos+      43  23  11   3   0   3   3  130 102  84
Fribourg+      44  23  12   3   1   3   2  141 107  84
SC Bern+       44  22  12   0   3   4   3  139 117  80
Kloten Flyers  44  22  15   1   4   0   2  132 104  74
HC Lugano      43  17  16   0   3   5   2  133 132  66
ZSC Lions      43  16  17   4   1   3   2  119 117  65
EHC Biel       44  17  20   1   2   3   1  101 108  62
——
Genève         44  14  18   1   0   4   7  105 109  59
Ambri-Piotta   44   9  22   4   2   2   5   92 131  46
SCL Tigers-    44  10  26   3   1   2   2  107 152  43
Lakers-        43  11  29   0   2   1   0   89 142  37

+ matematicamente ai playoff
– matematicamente ai playout

TopScorer
#                           Gol Assist Punti
Damien Brunner (Zug)         20    32    52
Julien Sprunger (Fribourg)   25    21    46
Petr Sykora (Davos)          20    22    42

 

Nazionale
Sean Simpson ha diramato la lista dei convocati per la Belarus Cup che si disputerà a Minsk il 10 e l’11 febbraio contro Slovacchia, Germania e Bielorussia:
Portieri: Genoni (Davos), Stephan (Ginevra)
Difensori: Bezina (Ginevra), Du Bois (Kloten), Grossmann (Davos), Helbling (Zugo), Ramholt (Davos), Seger (Zurigo), J. Vauclair (Lugano), Von Gunten (Frölunda Indians SVE).
Attaccanti: Ambühl (Zurigo), Bieber (Kloten), D.Brunner (Zugo), Bürgler (Davos), Gardner (Berna), Liniger (Kloten), Monnet (Zurigo), Romy (Lugano), Schnyder (Zugo), Sciaroni (Davos), Simek (Ginevra), Stancescu (Kloten), Wick (Kloten)