Varese sconfitto nella tana degli Orsi Polari

(com. stampa HC Varese) – Seconda sconfitta consecutiva per il Varese Hockey: nella freddissima tana degli Ice Bears della Pusteria con una temperatura di -10° i Mastini hanno dovuto arrendersi alla formazione seconda in classifica del Dobbiaco.

La partita del girone di andata si era già rivelata assai difficile (risultato 3-7 per gli avversari) ed è stata disputata sul ghiaccio amico del Palalbani. Rientrato capitan Andreoni dopo la squalifica di tre turni, il Varese si è presentato in Val Pusteria consapevole delle proprie potenzialità, ma dopo un primo periodo abbastanza equilibrato, i padroni di casa hanno schiacciato sull’acceleratore e hanno macinato reti, verosimilmente come ha fatto la capolista Ora nell’incontro di domenica scorsa.

L’unica rete giallonera nel primo periodo al 15.37 con un volo individuale del Capitano dei Mastini Andreoni che riesce a battere il portiere altoatesino. Si va al primo riposo sul parziale di 3-1 ma alla ripresa del gioco il Dobbiaco trafigge ancora il povero Broggi che nulla può alle furie dei padroni di casa.

I gialloneri, pur sfruttando due doppi power play, grazie anche alla malasorte non riesce a portarsi in rete.

Domenica arriva il Trento, ad un punto dai gialloneri: all’andata i Varesini si imposero per 3-4.

AHC DOBBIACO – HC VARESE 7-1 (3-1, 2-0, 2-0)
Varese: P: Broggi (De Lorenzo S); D: Barbieri, De Lorenzo M, Gaggini, Mannini, Rossi; A: Andreoni, Ceccato, Di Vincenzo, Fiori, Mazzacane, Milo, Privitera, Piccinelli, Senigagliesi, Sorrenti. Coach: Kudrna
Marcatori per il Varese:
15.37 Andreoni
Penalità: Dobbiaco 16, Varese 26

freccia dx 2011 Gallery (flikr)

freccia dx 2011 Altri risultati e classifica

Prossimo turno: domenica 8 dicembre ore 19.30 Varese- Trento, Valvenosta-Dobbiaco, Ora-Alleghe, Como-Laives, riposano Feltre e Aosta.

Tags: