Il Lugano soffre ancora ma vince

Il Lugano si complica la vita contro l’ultima della classe ma porta a casa tre punti che fanno bene quantomeno alla classifica. Primo tempo dominato con l’italiana Agnese Tartaglione che rientra in squadra e aggiunge al suo bottino un assist. La neopromossa Università di Neuchâtel cala però l’asso Stephanie Gyseler, ex giocatrice bianconera, che realizza una tripletta (più due assist). Due reti anche per Simona Studentova, ala della nazionale della Repubblica Ceca che aveva freccia dx 2011 segnato anche contro l’Italia all’ultimo mondiale. La seconda rete di Reilly (su assist di Misikowetz, tre gol e un passaggio vincente) riesce nel bilancio generale ad essere decisiva per evitare la rimonta delle svizzere romande.
Soffre anche lo Zurigo per domare il Langenthal. Più volte in svantaggio le campionesse di Svizzera riescono a pareggiare al 38° e mettere il sigillo finale al 57° con Christine Meier (doppietta per lei). L’ultima rete di Waidacher arriva a un secondo dalla fine.

Il Reinach invece passeggia a Thun contro la rivelazione del Master Round infliggendo al Bomo la prima sconfitta in questa seconda fase. Tre gol di Stefanie Marty e due per sua sorella Julia.

Per gli impegni della nazionale e delle vacanze natalizie il campionato elvetico si prende una pausa e ritornerà il 14 gennaio. 24 ore più tardi il Lugano sarà ancora in pista per il recupero contro l’imprendibile Zurigo. Patrice Lefebvre e le sue ragazze hanno tutto il tempo per lavorare sodo e ritrovare il ritmo giusto.

Risultati, 6ª giornata
Un. Neuchâtel – Lugano 5-6 (2-5, 2-1, 1-0)
Langenthal – Zurigo 3-5 (1-1, 2-2, 0-2)
Bomo – Reinach 1-8 (0-3, 1-3, 0-2)

Classifica    P.ti G V -ot P  gol   *
1 ZSC Lions     25 4 4 0 0 0 22:7  13
2 SC Reinach    22 6 4 0 0 2 33:19 10
3 Lugano        19 5 2 0 0 2 33:18 10
4 EV Bomo       14 5 4 0 0 1 17:18  0
5 Langenthal    10 6 1 0 0 5 12:31  8
6 Un. Neuchâtel  4 6 0 0 1 5 18:42  3
* i punti ereditati dalla freccia dx 2011 prima fase

Prossimo turno, 7ª giornata della seconda fase
mercoledì 14.01.12
ore 15:00 Lugano – Bomo
ore 20:15 Reinach – Langenthal
ore 20:15 Zurigo – Un. Neuchâtel
giovedì 15.01.12
ore 17:45 Zurigo – Lugano

I tabellini del Lugano

Un. Neuchatel – Lugano Ladies 5-6 (2-5, 2-1, 1-0)
Marcatori: 00.08 Misikowetz (Bullo) 0-1 ; 4.57 Gyseler (Joray) 1-1 ;7.35 Misikowetz 1-2 ; 9.57 Bullo (Murray) 1-3 ; 10.13 Reilly (Raselli) 1-4 ; 12.20 Misikowetz (Tartaglione) 1-5 ; 18.25 Studentova (Gyseler) 2-5 ; 20.33 Reilly (Misikowetz) 2-6 ; 33.17 Gyseler 3-6 ; 37.08 Studentova (Rigoli, Gyseler) 4-6 ; 44.13 Gyseler (Vaucher) 5-6
Lugano: Jam ; Buser, Cantamessi; Murray, Reilly; Forster, Orlandini; Bullo, Eggimann; Misikowetz, Raselli, Teggi; Schneider, Meyer, Tartaglione
Penalità: 7 x 2′ Lugano; 7 x 2′ Neuchatel
Note: Lugano senza Müller

freccia dx 2011 Calendario
freccia dx 2011 Formazione Lugano
freccia dx 2011 Formazione Zurigo