In C, Alleghe superiore nel bellunese

(da feltreghiaccio.it, n.c.) – Iniziare una stagione agonistica con una sconfitta non è il massimo, perdere un derby ancora peggio ma possiamo usare la scusante che battere Alleghe all’Alvise De Toni è sempre impresa ardua. Ieri sera si è visto notevolmente il ritardo nella preparazione del Feltre Cassol Assicurazioni a corto di fiato e con poco ghiaccio sulle gambe, senza nemmeno un’amichevole Kupec si è trovato per la prima volta a poter gestire in campo una formazione completa, un gruppo compatto che è riuscito ad esprimersi solo nel terzo tempo. I parziali dei primi due drittel sono tutti a favore delle Civette 3-1 il primo e 2-0 il secondo, solo nel terzo i picchi si sono svegliati rimontando con un parziale di 3 a 2. Il finale non lascia interpretazioni Alleghe 7 – Cassol Assicurazioni 4. Molti errori difensivi ed offensivi, un pò di confusione ma anche, fortunatamente, diversi sprazzi di bel gioco con il “ritorno” del Bomber Luca Savi che ieri sera non ha potuto festeggiare con nessuna rete, sono invece andati a segno al 17.58 Giorgio Cavan, 44.42 Luca Biacoli, 48.04 Mauro Ferro, 52.41 Igor Gris.

Con l’esperienza di questo incontro, Lunedì Kupec potrà migliorare l’organizzazione del collettivo in vista della prossima sfida al Drio le Rive di Feltre Sabato 22 ottobre alle ore 18.30 contro l’Adige Trento.

Alleghe-Feltre 7-4 (3-1, 2-0, 2-3)
Marcatori: 1.01 (1-0) Enrico Fontanive, 4.44 (2-0) Enrico Fontanive, 17.19 (3-0) Davide Testori, 17.58 (3-1) Giorgio Cavan, 26.41 (4-1=pp) Manuel Vattai, 34.34 (5-1) Milos De Toni, 44.42 (5-2) Luca Biacoli, 48.04 (5-3=pp) Mauro Ferro, 49.15 (6-3) Loris De Val, 52.41 (6-4) Igor Gris, 56.34 (7-4=pp) Simone Manfroi
Penalità: 30-24