U14 – Feltre vittorioso a Pinzolo

Valrendena – Feltre Cassol Assicurazioni 3-10
(dal sito dell’HC Feltreghiaccio, G.d.G.) – Pinzolo, splendida cittadina della Val Rendena, ci accoglie con una bella giornata di sole.
L’incontro comincia regolarmente alle 12.30. Quest’anno le novità del campionato sono rappresentate, oltrechè dal cambio d’età delle categorie da dispari a pari, dalla possibilità di schierare anche due sole linee per ciascuna squadra (senza limiti di accesso alle fasi finali del campionato) e dai cambi volanti delle linee, fino all’anno scorso ingessati dal cronometro.
I picchietti, per questo motivo, possono rinunciare all’aiuto, peraltro preziosissimo, dei ragazzi del 2000, schierando tre linee d’attacco (1° Matteo-Andrea-Riccado; 2° Alvise-Marco-Riccardo; 3° Davide-Francesco-Nicolò) e due di difesa (1° Alessio-Claudio; 2° Michele-Giovanni).
L’inizio dei picchietti è entusiasmante e dopo pochi minuti si trovano già sul 3 a 0. Il caldo (si dice sempre così!) ed un po’ di sufficienza li portano a subire in uno stretto arco di tempo la rimonta avversaria (3 a 2). Quando già nonno Armando inizia ad alzare gli occhi al cielo ed a presagire chissà quali tragedie, i picchietti si ricompattano allungando fino al 5 a 2, finale di tempo. I marcatori non li ricordo bene (di certo vi sono Matteo, Riccardo e Andrea della prima linea ed Alvise della seconda), ma quello che stupisce è il gioco corale in particolare della prima linea. Nel secondo tempo continuano le marcature di Matteo, che, smarcato dai compagni e sempre lucidissimo sottoporta, è una spina nel fianco della difesa avversaria Il tempo si chiude sull’8 a 2 per i picchietti, con il bravissimo Paolino che restituisce imbattuto la porta al continuo ed affidabile Fabio, che l’aveva difesa ottimamente nel primo “drittel”.

Il terzo tempo, con il risultato ormai al sicuro, serve ai ragazzi per un salutare allenamento sul ghiaccio, visto che molti di loro mettevano i pattini per la prima volta dalla fine della scorsa stagione agonistica grazie ai……”mondiali di bocce”. La partita si chiude sul 10 a 3 per i nostri colori. Se il buongiorno di vede dal mattino…
La prossima partita sarà a Fondo in Val di Non.

freccia dx 2011 Il calendario completo