A Cortina, prima sconfitta stagionale per il Bolzano

(com. stampa HC Bolzano) – Dopo i successi ottenuti nelle prime due giornate di campionato contro il Renon ed il Pontebba, l´HC Bolzano sabato all´Olimpico di Cortina ha dovuto incassare la prima sconfitta stagionale. I biancorossi sono stati battuti dalla formazione ampezzana per 3 reti ad 1. Per il Bolzano è la 75ª sconfitta nel 189° scontro diretto contro il Cortina. Con questa vittoria la squadra di Stefan Mair raggiunge i biancorossi in testa alla classifica (con Asiago, Pusteria e Fassa) a quota sei punti.

Padroni di casa stasera al gran completo, mentre l´allenatore bolzanino Adolf Insam ha dovuto rinunciare ad Enrico Dorigatti. Il primo tempo si chiude senza reti, con il Bolzano leggermente più pericoloso, anche se la migliore occasione capita all’8° a Curtis Fraser, che però colpisce solamente il palo in power play (Ambrosi in panca puniti). Nel periodo centrale sale in cattedra il Cortina. Gli ampezzani passano in vantaggio al 28.19 con Mark Isherwood su assist di Fraser. Sei minuti più tardi raddoppia Ryan Dingle. Dopo un clamoroso errore difensivo di Luca Zanatta, il Bolzano riesce ad accorciare le distanze poco prima del secondo intervallo con una conclusione di Stefano Gigliati. Nel terzo tempo i biancorossi cercano il pareggio, ma non riescono a superare l´ottimo portiere di casa Jean-Philippe Levasseur. Ad otto minuti dalla sirena Jonas Johansson decide la partita per il Cortina, deviando in rete un passaggio di Rob Hennigar per il 3:1 finale.

Dopo due trasferte di fila, l´HC Bolzano ritornerà giovedi 6 ottobre al Palaonda. Alle 20.30 i biancorossi affronteranno nel 157° derby altoatesino l´HC Val Pusteria.

Hafro SG Cortina – HC Bolzano 3-1 (0-0, 2-1, 1-0)
Marcatori: 1:0 Mark Isherwood (28.19), 2:0 Ryan Dingle (34.42), 2:1 Stefano Giliati (37.34), 3:1 Jonas Johansson (52.25)
Hafro SG Cortina: Jean-Philippe Levasseur (Renè Baur); David Bowman, Marek Chvatal, Mark Isherwood, Luca Zandonella, Michele Zanatta, Luca Zanatta; Curtis Fraser, Rob Hennigar, Jonas Johansson, Ryan Dingle, Giorgio De Bettin, Ryan Menei, Francesco Adami, Andrea Moser, Denis Soravia, Fabio Alverà, Andrea Baldo, Christian Menardi. Allenatore: Stefan Mair
HC Bolzano: Matt Zaba (Günther Hell); Brandon Rogers, Josh Meyers, Alexander Egger, Anti Bruun, Andrea Ambrosi, Daniel Fabris, Matthias Albarello; Stefano Giliati, Jordan Knackstedt, Mac Gregor Sharp, Marco Insam, Derek Edwarson, Mark McCutcheon, Anton Bernard, Stefan Zisser, Christian Walcher. Allenatore: Adolf Insam
Arbitri: Luca Cassol, Claudio Ferrini (Cristiano Biacoli, Luca Zatta)
Penalità: Cortina 14 – Bolzano 14
Tiri in porta: Cortina 23 – Bolzano 34

httpvh://www.youtube.com/watch?v=p9xUl92wpDA

Tags: