News dalle giovanili del Fassa

(com. stampa HC Fassa, Rosa Cecco) – Finiti i campionati Veneto e Trentino dei piccoli under 11. Il Veneto è terminato con la vittoria del campionato. Sabato 5 e domenica 6 marzo hanno passato due giornate all’insegna dello sport e dell’amicizia. Sabato 5 tutti a vedere la prima di semifinale tra Asiago e Bolzano, i ragazzi hanno seguito con entusiasmo le performance di Bellissimo e Zaba.
Tra i tempi musica dal vivo e ad ogni gol stellato gli ultras alzavano una grandissima bandiera. Alla fine tutti a dormire per tornare all’Odegar la mattina del 6, per iniziare le finaline. Prima partita tirata finita in pareggio 3 a 3. Vinta dagli aquilotti ai tiri di rogore 4 a 3, seconda partita contro i picchietti del Feltre, i nostri bimbi hanno vinto 4 a 1. Premiazioni e poi a pranzare tutti assieme. Bella la stagione passata con le squadre venete. Grazie alla società asiaghese per la collaborazione e la simpatia.

Il girone Trentino si è concluso domenica 13 a Fondo in Val di Non, anche alla società nonesa un grazie di cuore per i dolcetti ben graditi dai nostri piccoli discatori.

La nostra under 15  ha perso contro l’Asiago 2 a 8 gol di  Paolinetti, nel primo assistito da Dantone e il secondo assistito da Marzolini e Dantone.
Martedì 15 giocheranno lo spareggio a Bressanone, l’avversaria sarà HC Ora Auer. In bocca al lupo ai ragazzi di Felicetti che in caso di vittoria  sarebbero matematicamente qualificati per il campionato Italiano.

Under 18 sempre avanti tutta! Dopo aver sistemato in due partite il Gherdeina domenica 13 ha vinto di misura contro il Valpellice con il risultato di 3 a 2 . Gol di: Liberatore Daniel (Sottsasss, Castlunger C) Marchetti Michele (Sottsass, Trottner), Trottner Mark (Castlunger C)Mercoledì16 il ritorno a Torre Pellice. In caso di vittoria  si scontreranno contro l’Asiago o il Pergine per la vittoria della seconda divisione e accesso in 1° divisione.

La prima fase delle qualificazioni finali nazionali, è finita con il Fassa al secondo posto parimeritro con l’appiano. Gli aquilotti hanno vinto le prime due con il Caldaro, pareggiatto 0 a 0 le due con i Pirates di Appiano e ceduto con la forte formazione lariana/piemontese (Como e Torino). Giovedì17 giocheranno lo spareggio a Cavalese ore 10.00. In caso di vittoria domenica 20 scenderanno a Pergine per proseguire la corsa alla vittoria del campionato Italiano.