Gara 4 quarti di play off – Campbell conduce i Pirati alla vittoria e porta la serie a gara 5

di Groden

APPIANO-MILANO 4-3 d.t.s. (1:1)(2:1)(0:1)(1:0)

Appiano e Milano tornano alla Fotowoltaik Arena per gara 4 con i Rossoblu che conducono la serie per 3 a 0 con a disposizione il primo Match Point.
Negli ospiti il solito tormentone dello straniero in più ha costretto ancora Dias alla tribuna; assenti per infortunio Tomasello e Re, quest’ultimo per un problema alla coscia.
Gara nervosa fin da subito con gli ospiti che non vogliono lasciarsi scappare l’occasione di conquistare fin da questa sera la semifinale e i padroni di casa che invece cercano la vittoria per allungare la serie.
Al 6.00 i Rossoblu si portano avanti con KOSTOUREK bravo a superare Demetz.
Subito il goal i Pirati si gettano in avanti e all’11° pareggiano con CAMPBELL bravo a trafiggere Della Bella.

All’inizio del secondo drittel il Milano subisce tre penalità e in doppia superiorità al 23.27 segna la rete del vantaggio della squadra di casa ancora CAMPBELL.

Al 24.45 Lo Presti sbaglia un gol già fatto e 19 secondi più tardi segna la terza rete per i Pirati, con un’azione in contropiede, COLEMAN.
Al 29° Migliore, su assist di Caletti, colpisce la traversa.
Dopo un pericolo creato dalla coppia Campbell Kaye, arriva al 36.26 la rete di KOSTOUREK.

Il terzo drittel incomincia con il Milano che spinge alla caccia del pareggio che arriva al 46.21 ancora con KOSTOUREK, su assist di Caletti, realizzando così un fantastico hat trick.
Il Milano ci crede e al 50° è Mazzacane, che ruba il disco al Campbell, e impegna Demetz
Al 55° i padroni di casa vanno vicini al goal con Platter che colpisce il palo e dalla parte opposta Caletti in contropiede viene fermato da Demetz.
Il match va così all’overtime dove all’inizio i Pirati sono pericolosi con un tiro di Campbell e i Rossoblu con uno di Wunderer, ma sono bravi i rispettivi portieri a non farsi sorprendere.
Al 64.17 viene fischiata una penalità a Borghi.
Al 65° Campbell colpisce la traversa ed è lo stesso CAMPBELL che al 67° con un tiro dalla distanza infila Della Bella, regalando vittoria e proseguimento nella serie ai suoi.
Ora la sfida torna all’Agorà mercoledì 23 febbraio alle ore 20.30 per gara 5 con un’altro match point a disposizione dei Rossoblu.

Reti:
6.00 Kostourek; 11.00 Campbell; 23.27 Campbell in doppia superiorità; 25.04 Coleman; 36.26 Kostourek; 46.21 Kostourek; 67 Campbell