ECHL: il punto

I South Carolina Stingrays hanno superato per la prima volta in stagione il muro del 50% di vittorie, grazie a quattro vittorie consecutive negli ultimi sette giorni. La prima è arrivata domenica scorsa ai rigori per 3-2 contro i Trenton Devils, la seconda venerdì contro i Florida Everblades per 3-0 (shutout di Todd Ford con 20 parate), la terza sabato 3-2 contro i Gwinnett Gladiators e l’ultima domenica ancora 3-2 agli shootout contro Florida. In questa sriscia, oltre al già citato Ford si sono messi in mostra Trent Campbell con 4 punti in 3 partite (2+2), il rookie David de Kastrozza con 3 punti (2+1) e Pierre-Luc O’Brien con tre assist. Nei prossimi dieci giorni, gli Stinragys sono attesi da ben sei partite, tre contro Gwinnett e tre contro Greenville, inoltre dal 29 dicembre al 16 gennaio, South Carolina giocherà nove parite consecutive in casa.

I Reading Royals si confermano al vertice della Atlantic Divison, con 18 vittorie e 9 sconfitte. La squadra allenata da Larry Courville ha vinto 15 delle ultime 19 partite e nell’ultima settimana si è imposta in tre gare su quattro, perdendo, battendo Cincinnati Cyclones, Wheeling Nailers e Kalamazoo Wings, che li hanno sconfitti nel secondo incontro settimanale tra le due compagini. Miglior marcatore della squadra è sempre Matt Caruana con 27 punti (14+13), mentre tra i pali continuano ad alternarsi Matt Dalton e Ben Scrivens, attualmente in AHL con i Toronto Marlies.

Nella Mountain Division prosegue la lotta a distanza tra Utah Grizzlies e Alaska Aces per il primato: solo un punto separa le due formazioni con i Grizzlies avanti con 32. Nell’ultima settimana Utah, nonostante abbia superato indenne 36 delle ultime 39 inferiorità numeriche, ha raccolto solo quattro punti, frutto delle due vittorie contro i Las Vegas Wranglers (4-2 e 4-1) e della sconfitta 4-3 contro i Victoria Salmon Kings, mentre gli Aces hanno fatto il bottino pieno battendo in tre gare su tre gli Stockton Thunder (8-3, 3-1 e 5-2). Wes Goldie in queste sei partite ha messo a segno sei punti, frutto di quattro gol e due assist. Hanno invece rallentato la loro marcia gli Idahoo Steelheads che hanno subito tre sconfitte su tre, contro Victoria ai rigori e due contro Las Vegas.

Tags: