Nate Di Casmirro coi Lupi della Val Pusteria

(Com. stampa HC Val Pusteria) – Non è affatto un novellino il nuovo ingaggio per i Lupi red orange Val Pusteria. Nate Di Casmirro indosserà la maglia giallo-nera 2010/11 e coprirá un ruolo fondamentale nella nuova squadra. Il 31enne canadese infatti ha un gioco molto difensivo e incentrato sul gioco di squadra.

Di Casmirro porta con se un bagaglio di esperienza notevole: per ben 6 stagioni ha giocato in “America Hockey League” (AHL) per un totale di 481 incontri e 209 punti.  Durante tale periodo il difensore ha preso più volte parte a NHL-camps, ciò nonostante il salto in massima serie non gli è riuscito.

La sua carriera: NCAA (St.Cloud Univ.), AHL (Hamilton, Providence, Grand Rapids, San Antonio, Syracuse, Edmonton, Toronto), Italia (Bolzano), Svezia (Timrâ, Örebrö), Austria (Villach).

Probabilmente molti fan si ricorderanno della sua prima apparizione in Europa: Nate (Nathan) ha giocato tra le fila del Bolzano ma non ha avuto abbastanza fortuna e non ha saputo soddisfare le aspettative. Dopodiché si sono susseguiti ingaggi in Svezia (Timrâ / Elite e Örebrö / Allsvenskan) prima che SV Villacher gli ha offerto un contratto di prova.

In Austria Di Casmirro è molto migliorato, tanto che il contratto è stato prolungato fino al termine della stagione.  Curiositá: giá nel gennaio 2010 c’era un accordo di trasferimento tra il giocatore e i “Lupi”, ma poi il Villach all’ ultimo minuto non ha permesso il trasferimento.

Ora gli allenatori Mair e Kivelä possono contare sul supporto di Nate Di Casmirro. Mair:

“Nate è un giocatore con esperienze nei vari campionati di vertice. Non offre gioco spettacolare, ma molto efficace e sempre a servizio della squadra – perciò importante per noi.”

L’ HCP si concentra ora sulla ricerca di un portiere e di un centro oltre che confermare la maggior parte dei giocatori locali.