Danimarca: il Sonderjyske concede il bis

di Andrea Valla

Vittoria con record per il Sonderjyske nel massimo campionato danese, la squadra allenata da Mario Simioni già vincitore dello scorso campionato si è ripetuta nella stagione 2009/2010.
Un fiume “azzurro” di oltre 1200 tifosi ha colorato l’autostrada che da Vojens porta sino ad Aalborg, con decine di pulman e un lungo carosello di macchine che hanno contributo a riempire la Gigantium Isarena di Aalborg per gara 4 di finale.
Con la vittoria per 4 a 1 il Sonderjyske oltre a vincere lo scudetto, entra di diritto nella storia del hockey danese, infatti mai prima d’ora nessuna squadra era riuscita a chiudere la stagione regolare al primo posto, vincere ka Coippa nazionale e aggiudicarsi i playoff con 12 vittorie e zero sconfitte nei tre turni della post season.

Vittilme dello squadrone allenato da Simioni sono sono state nei quarti di finale il Rungsted Cobras, squadra di Copenaghen, dove ha militato anche il bolzanino Fraser Clair, in semifinale il Fredrikshavn ed in finale i rivali del AaB Aalborg Ice hockey
Dove tra gli altri milita Greg Watson, ex Valpusteria nella stagione 2008/2009.
Protagonista nella serie di finale tra i campioni di Danimarca il lettone Aleksandrs Macijevskis autore di dieci reti
Un altro successo quindi per Simioni (nella foto fotocompagniet.dk con le figlie), che speriamo un giorno di poter vedere sulla panchina di qualche squadra italiana.

La gallery completa dello scudetto al sito fotocompagniet.dk