U20 – Sconfitta ampezzana a Caldaro

(com. stampa SG Cortina) – Il Cortina Under 20 nonostante una prestazione onorevole non riesce neanche questa settimana a strappare punti in terra altoatesina.
A Caldaro, contro una squadra che schiera tra le proprie fila ben 5 giocatori di serie A2, gli ampezzani restano in partita fino al 13° del drittel conclusivo, quando in doppia superiorità numerica sotto di una lunghezza subisce il goal del 5 a 3 suicidandosi.
A quel punto le speranze svaniscono e così il sogno di strappare quel punticino che tanto servirebbe per incrementare una classifica difficile da controllare essendo indispensabile raggiungere la quarta posizione nel girone per accedere poi al gruppo d’elite.
I ragazzi di coach Richard PODRABSKI si presentano in campo con voglia di ben figurare e consapevoli dei propri limiti fisici, ricordiamo che la squadra non dispone nemmeno di un giocatore nel massimo dell’età ed è priva, essendo impiegato in pianta stabile nella massima serie, del proprio faro difensivo ZANATTA Luca e degli influenzati ( Corte Coi, Moretti, Brancaleoni, Alverà M ).

Il ritmo che i giovani scoiattoli impongono è sorprendete ma il Caldaro non intende concedere nulla, la classifica è ancora troppo stretta e le distrazioni si potrebbero pagare a caro prezzo, il primo drittel si chiude sul 2 a 1 per i bolzanini che si fanno recuperare sul finale di tempo da un incredibile goal dello strepitoso Damiano BRAVIN che in copia con Simone LARESE si fa beffa di una difesa che sembrava imperforabile.

Nel secondo tempo la squadra della strada del vino accelera, cerca di intimorire anche con gioco rude il team ampezzano, ma dopo aver siglato il goal del 3 a 1 deve nuovamente capitolare per merito di DE ZANNA Michael ormai ristabilito dall’incidente che lo ha tenuto fermo per quasi un mese e ritornato ai livelli che gli sono abituali.
Dopo aver sfiorato in più occasioni il pareggio a pochi secondi dal suono della sirena un disco beffardo entra nella scatola ampezzana portando il risultato sul 4 a 2.

La terza frazione di gioco è caratterizzata da un assalto continuo dei giovanissimi biancoazzurri che con il Nazionale DE BIASI Roberto siglano la meritata rete che riapre la partita, è 4 a 3 e i ragazzi e adesso ci credono più che mai mettendo in serio imbarazzo la difesa del Caldaro che proprio quando sembrava capitolare, essendo costretta a giocare in doppia inferiorità numerica, trova come detto in cronaca iniziale un insperato goal che chiude la partita e introna una troppo ingenua, in quanto giovane, squadra ampezzana.
La partita non ha più storia e per la cronaca si registra la sesta segnatura del Caldaro che chiude l’incontro a proprio favore sul 6 a 3.

In conclusione un’ottima partita degli scoiattoli con la consapevolezza di poter competere, quando la squadra sarà al completo, con più squadre per giocarsi l`accesso ai play off che consentono la conquista del titolo italiano di categoria.

CALDARO – CORTINA –  6 – 3  ( 2-1  2-1  2-1 )   
Marcatori Cortina
1 Tempo:   Bravin  Damiano
2 Tempo :  De Zanna Michael
3 Tempo :  De Biasi Roberto

Tags: