Poker dell’Adige Trento, Chiavenna al tappeto

(Ufficio Stampa HC Adige Trento) – Quarta vittoria su cinque partite per i gialloblu che restano secondi.
Prosegue senza intoppi la marcia dell’Adige Trento ai vertici del campionato di serie C under 26 di hockey su ghiaccio. Quarto successo in cinque partite per i gialloblu di coach Fabio Larcher, che rimangono al secondo posto in compagnia dell’Alleghe, a due punti di distanza dalla capolista Ev Bozen. Senza la sfortunata sconfitta casalinga rimediata al secondo turno contro il Val Venosta, uno 0-1 maturato al termine di un match dominato dai trentini, ora gli aquilotti sarebbero in cima alla graduatoria assieme alla seconda squadra del capoluogo altoatesino.

Ultima vittima, in ordine cronologico, di Lampis e compagni, è stata la formazione lombarda del Chiavenna, sconfitta 4-1 al palaghiaccio di via Fersina. Risultato mai in discussione, con i gialloblu che, seppur in formazione rimaneggiata (assenti Cristelli, Valer e Deanesi), riescono a scavare il solco decisivo già nel primo tempo grazie alle reti in superiorità numerica di Marco Avancini e del difensore Simon Wirth, alla terza marcatura nelle ultime due partite. Il tris arriva grazie all’acuto di Armin Wiedenhofer a metà della seconda frazione, mentre l’ultimo sigillo è di Giulio Vernaccini, uomo-partita grazie anche ai due assist forniti in occasione delle prime due marcature dell’Adige Trento. A rovinare la serata del goalie di casa Nicola Facchinelli, schierato per la seconda volta consecutiva al posto di Rizzon, c’ha pensato Rigamonti, che ha tolto al portiere trentino la gioia del primo shut-out stagionale. Dopo l’ottimo inizio di stagione, gli aquilotti sono ora chiamati alla prova di maturità. Venerdì, infatti, è in programma la durissima trasferta di Dobbiaco contro il farm-team del Val Pusteria, squadra in vetta al campionato di serie A, nonché campione in carica della serie C. Gli Icebears, attualmente, occupano la quarta posizione con 7 punti (uno in meno dell’Adige Trento) ma hanno disputato una partita in meno.

Adige Trento-Chiavenna 4-1 (2-0; 2-1; 2-0)
Adige Trento: Facchinelli (Rizzon); Ganz, N. Vernaccini, Primisser, Mahlknecht, Wirth; G. Vernaccini, Mori, Steiner, Wiedenhofer, Faggioni, Avancini, Lampis, Formaioni, Ceschinelli, Bazzanella. Coach: Fabio Larcher
Marcatori: 6.36 Avancini (1-0), 11.52 Wirth (2-0), 29.05 Wiedenhofer (3-0), 40.43 G. Vernaccini (4-0), 47.10 Rigamonti (4-1)

Tags: