Ligue Magnus: terminate le Semifinali

di Federico Mazzetta

Si conoscono finalmente le protagoniste della finale di Ligue Magnus , pronte a contendersi fino all’ultimo momento di gioco il desiderato scudetto francese: sono Briançon e Grenoble, qualificatesi rispettivamente prima e seconda in regular season, con 4 punti di differenza.
Il Grenoble ha eliminato il Rouen, che quest’anno aveva ospitato, anche con buoni successi, diverse partite della Continental Cup, tra le quali anche quella contro l’italiana HC Bolzano (che proprio a Rouen vinse 1 a 3). E’ stata invece molto più combattuta la sfida tra Briançon e Angers, con 3 partite vinte dai Diables Rouges e 2 dai Ducs.
La quinta e ultima sfida (al Froger di Briançon) è poi stata leggendaria: alla fine del primo drittel, il risultato parziale era 0-3 per l’Angers, dopo la rete di Bellemare e la doppietta di Lacroix. Nel secondo tempo è arrivato il pareggio con Boldon, Ladanyl e Perez, che ha portato i padroni di casa al vantaggio al 47’ (Dufour, su assist di Terglav) e a meno di un minuto dalla fine il finlandese Seikkula ha convalidato la vittoria con un bel 5 a 3.

Le finali verranno giocate (sempre al meglio dei 5 incontri) dal 24 al 31 Marzo.
Esce dalla scena della Ligue Magnus il Neuilly sur Marne, battuto dal MontBlanc nei play out. L’équipe di Mégève è reduce comunque da una stagione alquanto difficile e deludente e anche la seconda squadra, che milita in 2a Divisione, è attualmente impegnata nei play out con Nantes, Cherbourg e Boulogne, anche se ormai la salvezza è una certezza matematica anche per i “cadetti”.
In 1er Division le prime 8 classificate si accingono ad iniziare i play off che rappresentano una delle fasi più impegnative della stagione dal momento che solo la squadra vincente accederà alla prossima Ligue Magnus.