Il 60° Minuto 09/12/2008

I Numeri

Partita combattuta tra FLYERS e Islanders, con quest’ultimi che ad inizio match in trasferta mettono alle corde i padroni di casa, che però reagiscono ribaltando il risultato a loro favore (secondo periodo chiuso sul 3-2 per i Flyers.
Non ci stanno però a perdere gli Islanders e raggiungono il pari, vanificato però dalla rete decisiva di Gagne che fissa il risultato sul 4-3 finale.
MONTREAL controlla i Flames, “e li maneggia senza bruciarsi”, Calgary soprattutto nel primo periodo cerca la strada per la gabbia avversaria, ma trova un ottimo Halack a negare la rete; in avanti gli attaccanti dei Canadiens fanno il loro dovere ed il risultato finale li premia 4-1 il finale.
Trasferta vittoriosa dei CANUCKS sul ghiaccio dei Predators, i padroni di casa sono costretti ad arrendersi nel terzo tempo nel quale Vancouver trova il vantaggio, alla sirena il risultato sarà di 3-1.

Forse la notizia che il loro capitano sarà ancora assente per molto tempo ha scosso le VALANGHE che proprio come un immensa massa nevosa travolgono i Kings che sono piegati per 6-1.

Sono 23 le marcature che vengono realizzate nei 4 match in programma, le due gare che offrono più spettacolo sono NY ISLANDERS-PHILADELPHIA e COLORADO-LOS ANGELES nelle queli si segnano 7 reti.
Per quanto riguarda i gol segnati in superiorità numerica questi sono 5 e la squadre che meglio giocano con l’uomo in più sono FLYERS ed ISLANDERS, mentre in situazione di Short Handed 1 gol a referto e la difesa che gioca meglio in questa fase di gioco e quella dei Canadiens; come spesso capita buone percentuali all’ingaggio non servono a vincere le partite questo è il caso dei KINGS 67% 35-52.

Due giocatori realizzano una doppietta e si tratta di LANG (Montreal) e MCLEOD (Colorado), tra gli assist man di serata si fanno notare, RICHARDS (Philadelphia), TANGUAY-KOVALEV (Montreal) e HENSICK-ARNASON (Colorado); a fine serata il miglior plus minus è realizzato da due giocatori di Colorado e più precisamente CLARK-HANNAN.
Tra i puniti il record di serata è di ARNOTT (Nashville) con 17 minuti.

Sono tre i goalie ad avere buone prestazioni, si tratta di HALAK 32-33 (Montreal), BUDAJ 29-30 (Colorado) e SANFORD 20-21 (Vancouver).