Le Api ritornano a Faido per affrontare il Rodi-Dalpe

Le previsioni annunciano un altro incontro sotto la neve.

Le Api preparano l’incontro di questa domenica a Faido alle ore 20.50 contro il già affrontato Rodi-Dalpe. La squadra ticinese si era già presentata al PalAlbani per l’incontro d’andata uscendo sconfitta per 17 a 2, a causa del miglior gioco dei varesini e delle numerose assenze che li obbligarono a giocare a sole due linee di movimento. Il Team è attualmente in ultima posizione a soli 3 punti anche se è riuscito recentemente a lottare fino alla fine e ad uscire sconfitto di un solo goal sia con l’Ass. Osco e l Hc Vallemaggia.Leader indiscusso della squadra è il Top Scorer del campionato Andrea Pellandini che ha recentemente agganciato il nostro Suominen in vetta alla classifica. Le previsioni meteo su Faido per domenica non annunciano nulla di buono,con ampie nevicate previste per tutta la giornata. Le Api dovranno fare tesoro dell’esperienza di settimana scorsa ,in cui un primo tempo con il ghiaccio ancora in buone condizioni ,ha evitato maggiori complicazioni nel corso della partita. I varesini stanno lavorando al meglio per tornare dall’incontro di domenica con la sesta vittoria consecutiva della stagione, che avvicinerebbe sempre più l’obbiettivo promozione. Le Api dovranno fare a meno sicuramente di Cristian Di Pietro che a seguito di uno scontro nelle ultime fasi dello scorso incontro ,si è procurato una distorsione al ginocchio destro, che lo terrà lontano dal ghiaccio per due settimane. Da valutare anche le condizioni di Raimondi che ha accusato una contusione al ginocchio ,che non dovrebbe compromettere la sua presenza all’incontro. Domenca si rivedrà in pista Diego Odino che, risolti gli impegni di lavoro, tornerà a vestire la “C” di capitano.

Per i tifosi la partenza è per le 17 dal retro del palAlbani , per un’altra trasferta sicuramente da ricordare.

Ufficio KB