Il Varese è nelle Final Four

di Fiorenza Zanchin

HC Dobbiaco 5 – Varese Fim Group Hockey 5 (1-2; 2-0; 2-3)

(Dobbiaco) – Serviva un pareggio e pareggio è stato, ma non senza sofferenza, poichè la gara è stata combattuta e a rischio per i sofferenti di cuore. Il Varese parte all’attacco e passa in vantaggio dopo appena 24 secondi per merito di Sguazzero al termine di un’azione solitaria. I padroni di casa non ci stanno e pareggiano all’8.36 in superiorità; sostenuti da una cinquantina di rumorosi tifosi al seguito, i Mastini passano ancora in vantaggio, al 10.44, grazie al contropiede di Sguazzero. Al 17.54 tocca a Marchetti a mettersi in evidenza grazie ad una parata su un tiro ravvicinato. Il primo periodo si chiude con il Varese in vantaggio per 2-1.
La frazione centrale è povera di emozioni, le uniche azioni degne di nota sono quelle dei goal avversari: al 28.19, il Dobbiaco pareggia con un goal dubbio contestato dai giocatori varesini e al 38.46 con un tiro da posizione defilata sul quale Marchetti nulla può. Terzo tempo: pronti, via e il Varese pareggia dopo appena 53 secondi con Marchiorato. I 49 secondi che intercorrono tra il 44.24 e il 55.13 costano caro ai gialloneri che subiscono l’uno-due del Dobbiaco che realizza due goal. Assorbito il contraccolpo psicologico i gialloneri rispondono riportandosi in pareggio in 8 secondi con il mattatore della serata Fabio Sguazzero: al suo attivo quattro reti. Si va quindi alle Final Four che probabilmente verranno disputate a Varese, visto che il Laces è fuori dalle qualificazioni avendo perso venerdì contro il Pergine.

Formazione Varese Fim Group Hockey: Portieri: Marchetti (Chiesa)
Difensori: Marchiorato, Borghi, Barban, Lunini, Re,
Attaccanti: Costa, Fogliopara, Pirro, Sguazzero, Sorrenti, Frizzera, Privitera, Andreoni, Vaccani, Milo
All. Malfatti
Marcatori: 1 tempo: 0.24 Sguazzero (Costa, Marchiorato); 10.44 Sguazzero (Sorrenti, Lunini); terzo tempo 00.53 Marchiorato (Costa); 13.51 Sguazzero (Costa), 13.59 Sguazzero (Marchiorato, Sorrenti)

Tags: