Ice Warriors Bolzano – Spartak Brunico = 5 – 1

di Fabio Demattè

Turno infrasettimanale per l’ultima partita della regular season. Avversario di turno lo Spartak Brunico già protagonisti di grandi battaglie e capaci di fermarci con un pareggio nel match di andata. A differenza della gara di sabato, partiamo belli determinati e a metà del primo tempo, nel giro di un minuto ci portiamo in doppio vantaggio con la premiata ditta Hell/Demattè. Gol del primo su assist del piccolo, ma è l’azione dell’intero blocco da applaudire, e solito impossibile numero da circo di Daniele Demattè che in 4 contro due non vede i compagni pronti a ricevere il passaggio, ma si infila tra i due difensori e secca un incredulo portiere. Sul finire di tempo sfortunata deviazione di Sperotto nella propria porta dopo un ingaggio perso da Fabio Demattè. La frazione centrale termina senza reti, ma è il gioco espresso dai bolzanini che preoccupa coach Kostner, che con la solita grinta carica i suoi ragazzi e li porta a giocare un terzo tempo magistrale. Questa volta è la difesa a sistemare le cose. Prima Rossi fulmina il goalie pusterese con un polso da beve distanza, poi Sperotto fa patire un missile imparabile dalla linea blu. Match chiuso e spazio nel finale ad alcune pregievoli giocate, soprattutto in power play, che portano alla quinta rete biancoviola e alla doppietta personale di Gian Luca Rossi, che devia in rete un pass di Fabione Demattè. Grande la soddisfazione in casa Warriors per la vittoria e per l’ennesima affermazione nella regular season, a testimonianza di una superiorità evidente dimostrata nelle ultime 5 – 6 stagioni. Adesso attendiamo di conoscere la nostra avversaria nei quarti di finale che inizieranno domenica 10 febbraio quando ad Appiano alle 18 si giocherà gara 1.

Marcatori:
07’56" G Gerty Hell A Daniele Demattè
08’44" G Daniele Demattè
11’12" G A. Christandl (SB)
37’14" G Rossi
38’44" G Sperotto
43’31" G Rossi A Fabio Demattè

Penalità:
Warriors 4; Spartak 10

Tags: