Mondiali Under 20, la Bielorussia travolge gli azzurrini

BIELORUSSIA-ITALIA 7-1
(2-0; 3-1; 2-0)
Marcatori: 1 t. 15’11” Kastsistyn (Blr), 17’44” Stselkin PP1 (Blr); 2 t. 1’33” Pantsyrau (Blr), 3’45” Lutz (Ita – Mascarin), 9’33” Savin (Blr), 18’33” Kolasau (Blr); 3 t. 2’48” Kitarau (Blr), 14’15” Chtchourko (Blr)
ITALIA: Grossgasteiger (Tragust); Zandonella-Lutz; Mair-Ceresa; Marchetti-Ambrosi; Willeit-Hofer; Demetz-Mascarin-Andergassen; Rasom-Eisath-Iori; Lo Presti-Benetti-Covolo; Sottsass-Platter-Oberrauch. Coach: Erwin Kostner

Secca sconfitta per la nazionale under 20 di hockey su ghiaccio, impegnata a Minsk nei Mondiali di Prima Divisione. Gli azzurri sono stati infatti travolti 7-1 dalla Bielorussia padrone di casa, e occupano ora l’ultimo posto solitario in classifica con un solo punto dopo 3 giornate. La graduatoria della rassegna iridata è però talmente corta da rendere ancora tutto possibile. L’Italia è infatti ad appena una lunghezza di distanza dal terzetto formato da Austria, Polonia e Ungheria. Queste quattro squadre si giocheranno i tre posti che garantiranno anche per il prossimo anno la permanenza in Prima Divisione. Decisivi, per la sorte dei ragazzi di coach Erwin Kostner, le ultime due partite, in programma domani e domenica, contro le dirette concorrenti Polonia e Ungheria.

Per quanto riguarda il match perso nettamente contro la Bielorussia c’è davvero poco da dire. Kostner concede un turno di riposo a Tragust, schierando Grossgasteiger, all’esordio in questa rassegna iridata, a difesa della gabbia. Il match resta sullo 0-0 fin quasi alla fine del primo tempo, ma i padroni di casa ipotecano la partita a cavallo delle prime due frazioni, con tre reti nel giro di poco più di 6 minuti. A ridare fiato alle speranze azzurre ci pensa capitan Andreas Lutz, assistito da Mascarin, al 3’45” del secondo periodo, ma è solo un fuoco di paglia. La Bielorussia tiene il match in pugno, e trova altre quattro reti prima della sirena finale. Per l’Italia non era certo questa la partita da vincere, i punti davvero importanti, quelli che valgono la salvezza, saranno in palio a partire da domani.

Campionato Mondiale Prima Divisione Gruppo B
Minsk, Bielorussia
12 dicembre, ore 11.45 Italia-Austria 2-2
13 dicembre, ore 11.45 Italia-Kazakhstan 0-3
15 dicembre, ore 18.45 Bielorussia-Italia 6-1
16 dicembre, ore 15.15 Italia-Polonia
18 dicembre, ore 11.45 Italia-Ungheria

Classifica dopo 3 giornate: Kazakhstan punti 6, Bielorussia 5, Austria, Ungheria e Polonia 2, Italia 1

Michele Bolognini
Ufficio Stampa Settore Hockey