Novità in UHL

di Francesco Seren Rosso

Parte venerdì la 15° stagione della United Hockey League, un weekend in cui scenderanno in campo tutte e 14 le squadre per un totale di 15 partite. Ogni squadra disputerà in totale 76 partite, equalmente divise tra casa e trasferta, fino al 15 aprile, giorno di chiusura della regular season.
Come tutte le altre leghe professionistiche americane, anche la UHL ha deciso di modificare e aggiungere alcune regole per rendere più spettacolare ed incerto il gioco, vediamole in dettaglio:
– sparisce l’infrazione di due linee
– per avere una liberazione vietata, un difensore dovrà toccare il disco una volta che ha passato la linea di fondo
– i portieri dovranno usare lo stesso equipaggiamento della NHL. i portieri hanno tempo fino al 15 dicembre 2005 per adeguarsi
– i roster devono essere composti da massimo 17 giocatori di movimento e 2 portieri, mentre in ogni partita potranno essere schierati massimo 16 giocatori di movimento e 2 portieri

– in ogni partita, ogni squadra potrà schierare un massimo di 7 veterani ed almeno 4 rookie
– per veterani si intendono i giocatori che all’inizio della stagione 2005-2006 hanno disputato almeno 300 partite in leghe professionistiche, o almeno 18.000 minuti se portieri
– per rookie si intendono i giocatori che all’inizio della stagione 2005-2006 hanno disputato al massimo 60 partite in leghe professionistiche, o massimo 3.600 minuti se portieri
– tutti i giocatori della UHL dovranno utilizzare il visore sul casco
– la UHL continuerà ad utilizzare i suoi standard per quanto riguarda le infrazioni di gancio, trattenuta ed interferenza. Questo standard è leggermente diverso da quello NHL, dove gli arbitri sono più severi.

A margine sono state comunicate altre novità:

Pointsreak
Continua anche quest’anno la partnership tra la UHL ed il sito pointsreak.com che fornirà risultati in tempo reale oltre tutti i tabellini e le statistiche ufficiali della lega, che saranno comunque raggiungiblid al sito ufficiale della UHL

Nuovo sito
Con l’avvento della nuova stagione, il sito della UHL, www.theuhl.com, è stato rinnovato graficamente e nei contenuti.