EWHL – Prima vittoria dell’Agordo

di Marco Depaoli

Dopo il disastro di Bolzano, l’Agordo rialza la testa con l’importante vittoria casalinga contro il Salisburgo. In vantaggio di 2-0, le venete allenate dallo zoldano Roberto Ciprian, 34enne ex giocatore di Zoldo, Cortina e Alleghe, non hanno saputo mantenere il vantaggio venendo raggiunte prima sul 2-2, e successivamente anche in risposta alla rete del 3-2. Ai rigori, decisivo il penalty di Eleonora Dalprà che ha fissato il risultato sul definitivo 4-3: due punti preziosi per l’Agordo, uno di consolazione per le austriache.

Classifica
Bolzano e Klagenfurt 2 punti, Agordo 2 (+1 partita), Gorenjska 1, Salisburgo 1

Prossimo turno
Sabato primo ottobre 2005
HK Gorenjska (SLO) – HC Eagles Bolzano (ITA)
The Ravens Salisburgo (AUT) – Agordo Hockey (ITA)

Domenica 2 ottobre 2005
DEC Dragons Klagenfurt (AUT) – HC Eagles Bolzano (ITA)

—————————-

Nella Northeast Division, lo Slovan Bratislava continua a stritolare le avversarie: netto 11-0 ai danni del Marilyn di Budapest. Continua ad essere disastroso invece l’avvio di stagione delle viennesi: la campionessa in carica Wiener Sabres e l’outsider Flyers sono incappate in un’altra sconfitta, rimanendo ancora fisse a zero punti.

Contro le Stars del Ferencvaros, le Flyers hanno ceduto il passo a testa alta, sconfitte per 1-5 ma sotto di una rete fino agli 11 minuti conclusivi, mentre è semplicemente sconcertante la sconfitta delle Sabres per 15-0. Zero punti e zero reti segnate in due partite per quello che era l’attacco più prolifico della scorsa edizione dell’EWHL. Domenica prossima dallo scontro diretto con il Ferencvaros, il Bratislava potrebbe già essere in fuga.

Classifica
Bratislava e Ferencvaros Bud. 4 punti, Maribor 3, Marilyn Bud. 2, Sabres Vienna e Vienna Flyers 0

Prossimo turno
Sabato primo ottobre 2005
UTE Marilyn Budapest V. (HUN) – EHV-Sabres Vienna (AUT)
HK Terme Maribor (SLO) – EHC Vienna Flyers (AUT)

Domenica 2 ottobre 2005
HC Slovan Bratislava (SVK) – Ferencvaros Stars (HUN)