AHL: con il derby veneto di ritorno si chiude la fase R-2-P. Rinviata Lustenau vs Feldkirch

Martedì si terrà l’ultima partita della fase Return-2-Play di questa stagione dell’Alps Hockey League. In questo incontro la S.G. Cortina Hafro incontrerà la Migross Supermercati Asiago Hockey. Nel primo round, i biancocelesti ha prevalso per 6:5 in trasferta. Nella seconda partita, martedì, gli Steel Wings Linz affronteranno l’EC Bregenzerwald. Anche due match sono in programma giovedì. L’HK SZ Olimpija Ljubljana affronterà l’EC Die Adler Stadtwerke Kitzbühel e l’SHC Fassa Falcons gioca contro il Rittner Buam.

A causa di misure mediche precauzionali in relazione al Covid-19, il derby tra l’EHC Lustenau e la VEU Feldkirch, originariamente previsto per mercoledì 16 dicembre, è stato rinviato a tempo indeterminato.

Alps Hockey League:
Mar, 15.12.2020, ore 19:00: Steel Wings Linz – EC Bregenzerwald
Mar, 15.12.2020, ore 20:30 S.G. Cortina Hafro – Migross Supermercati Asiago Hockey
Giovedì, 17.12.2020, ore 19:15: HK SZ Olimpija Ljubljana – EC Die Adler Stadtwerke Kitzbühel
Giovedì, 17.12.2020, ore 19:30: SHC Fassa Falocns – Rittner Buam

Mar, 15.12.2020, ore 19:00: Steel Wings Linz – EC Bregenzerwald
Arbitri: LOICHT, WUNTSCHEK, Matthey, Schonaklener. I >> PPV-LIVESTREAM <<
Le Steel Wings Linz e l’EC Bregenzerwald si incontrano per la seconda volta in questa stagione. Il 28 novembre i “Wälder” hanno festeggiato la vittoria in casa in 7:0. È stato l’inizio di una striscia vincente per l’ECB che dura da quattro partite. In classifica, il Bregenzerwald è già all’ottavo posto. Le Steel Wings sono al 16° e ultimo posto con due punti. Di solito, in trasferta, la squadra del Voralberg, palesa diversi problemi. Nelle ultime dieci uscite, l’ECB ha ottenuto una sola vittoria, anche se nell’ultima trasferta, si è registrata l’importante vittoria ai danni dell’EC Die Adler Stadtwerke Kitzbühel. Nella AHL, le due squadre si sono affrontate finora cinque volte. In tutti questi scontri diretti, l’ ECB ha vinto con almeno tre gol di differenza. Felix Beck e Adem Kandemir sono di nuovo nella formazione per il Bregenzerwald. Bernhard Posch e Jonas Kutzer, invece, sono partiti ieri con la nazionale U20 austriaca per il Campionato del Mondo Top Division, U20, di Edmonton. Benjamin Winkler, Kai Hämmerle e Lukas Löfquist non sono ancora in grado di giocare, così come l’assistente capitano Felix Vonbun.

  • Scontri diretti assoluti in Alps Hockey League: SWL – ECB: 0:5

R2P:
Mar, 15.12.2020, ore 20:30 S.G. Cortina Hafro – Migross Supermercati Asiago Hockey
Arbitri: LAZZERI, LEGA, Cristeli, Fleischmann. I >> PPV-LIVESTREAM <<
Nell’ultima partita di Return-2-Play di tutto il calendario della AHL, la S.G. Cortina Hafro affronterà la Migross Supermercati Asiago Hockey. Nel primo incontro, il Cortina è riuscito comunque a vincere per 6:5 nonostante fosse anche sotto per 4:1 all’inizio del secondo tempo. La scorsa settimana le due squadre si sono affrontate per la prima volta nella Fase 2. I Giallorossi, sesti in classifica, hanno vinto nettamente per 5:1. Nel complesso, l’Asiago ha vinto tutte le sue ultime quattro partite. Cortina, dodicesima in classifica, ha rallentato molto nelle ultime giornate vincendo due incontri su cinque. Tuttavia, Cortina ha sempre segnato punti in casa per più di un anno. In totale, dalle ultime 17 partite in casa, gli ampezzani hanno ottenuto almeno un punto. L’ultima sconfitta in casa dopo il regolare tempo di gioco risale al 14.12.2019, quando i cortinesi hanno perso contro l’HC Pustertal Wölfe per 2:4. L’Asiago ha vinto tutte le ultime quattro partite giocate fuori casa. Nell’ultima sfida dei vicentini, si è conclusa un’impressionante striscia di Steven McParland. Nella tredicesima partita della stagione, il 29enne canadese non è riuscito a segnare un punto per la prima volta. In totale, l’attaccante ha realizzato 18 punti (9G/9A). Gli Stellati hanno l’ultima possibilità per togliere lo 0 dalla classifica del girone Return2Play, dove sono usciti sconfitti nelle doppie sfide contro Fassa e Gardena. Assenti Marek Vankus, Simone Olivero e Stefano Marchetti. Il Cortina, invece, nella fase R-2-P, ha guadagnato un solo punto avendo trascinato ai rigori (perdendo) la serie contro il Gherdeina ed ha perso contro il Fassa.
Questa sfida non è valida per la IHL – Serie A e quindi non sarà conteggiata nella speciale classifica della massima serie italiana.

  • Scontri diretti assoluti in Alps: COR – ASH 5:7

Giovedì, 17.12.2020, 19:15: HK SZ Olimpija Ljubljana – EC Die Adler Stadtwerke Kitzbühel
Arbitri: BAJT, PAHOR, Sagon, Snoj. I >> FREE-LIVESTREAM <<
Dopo più di una settimana senza partite nella Alps Hockey League, giovedì l’HK SZ Olimpija Ljubljana torna sul ghiaccio. Nelle ultime due partite dell’AHL, i campioni del 2019 hanno subito due sconfitte contro gli avversari proprio di quella finale dell’HC Pustertal Wölfe. In classifica, gli sloveni sono al terzo posto con 21 punti su dodici partite. Anche la forma attuale dell’EC Die Adler Stadtwerke Kitzbühel è alquanto altalenante. Delle ultime cinque partite i tirolesi hanno vinto due incontri. In classifica, gli “Eagles” sono al nono posto con 15 punti. Finora in questa stagione la HKO non ha affrontato il KEC. Lubiana ha vinto quattro dei sei incontri precedenti. In termini di efficienza realizzativa, i “Dragons” (10,97% – 2° posto) sono nettamente superiori agli “Eagles” (8,91% – 9° posto). Con Paavo Hölsä, l’HKO è chiaramente in vantaggio anche in termini di portiere. Con una percentuale di parate del 94,6%, il finlandese è al secondo posto nelle statistiche relative ai goalie. Infine, ma non per questo meno importante, una “super parata” del 26enne finlandese è stato votata come “Top Save of the Week” nel voto dei tifosi sulla pagina Facebook della Alps Hockey League.

  • Scontri diretti stagionali in Alps: HKO – KEC: 4:2

Giovedì, 17.12.2020, ore 19:30: SHC Fassa Falocns – Rittner Buam
Arbitri: EGGER, LEGA, Bedana, De Zordo. I >> PPV LIVESTREAM <<
Nella seconda partita di giovedì i Falcons affronteranno i Buam. Mentre il Ritten ha vinto le ultime due partite, contro Gherdeina e Vipiteno, salendo fino al 13° posto in classifica, il Fassa ha perso per la prima volta dopo due vittorie consecutive. L’Asiago, infatti, si è imposto per 2:1 all’overtime al Gianmario Scola di Alba di Canazei. I “Falcons” sono all’undicesimo posto in classifica. Sono in vantaggio di due punti sui “Buam”. In questa stagione, entrambe le squadre si sono già affrontate una volta. In quel meeting, il Ritten ha vinto per 5:2 in casa. E’ stata la quindicesima vittoria del Ritten sui trentini nel quindicesimo duello AHL. Questa la dice lunga sulla sofferenza dei ladini quando incrociano le stecche contro gli altoatesini. Tutte le vittorie sono state celebrate ai tempi regolamentari.

Intanto il Fassa, dopo la sfida contro l’Asiago, deve fare i conti con l’infermeria. Leonardo Felicetti ha subito una forte botta alla schiena durante la sfida di sabato ma senza conseguenze per il talento fassano mentre Joseph Mizzi si è infortunato a livello muscolare e dovrà osservare qualche turno di stop.

La sfida ha molta importanza per la IHL – Serie A. I Buam hanno tre punti di vantaggio proprio sui Falcons e per ora sono qualificati per i playoff come quarta classificata. Quindi match fondamentale per i fassani per recuperare lo svantaggio e riaprire la corsa per l’accesso ai playoff Scudetto altrimenti il Renon, con una gara in meno, avrebbe, in caso di vittoria ai regolamentari, sei punti di vantaggio sui ladini.

  • Scontri diretti stagionali in Alps: FAS – RIT: 0:15