In difesa il Valdifiemme punta sulla scuola ceca

Il Valdifiemme completa il parco stranieri con la conferma del ceco Libor Machan, il quale potrà proseguire la fase di crescita al fianco dell’esperto connazionale David Roupec.
Lo scorso anno la società trentina aveva prelevato il terzino ventunenne dalla South Muskoka Shield, squadra di GMHL. Nella prima stagione italiana ha confermato le doti di assistman, grazie agli 11 passaggi decisivi messi a referto, in aggiunta ai 4 goal realizzati in 25 partite di IHL.