Arriva il “super sabato” della AHL: sei squadre in lotta per tre posti ai playoff nell’ultima giornata di stagione regolare

Non sono bastate 297 partite per avere tutti i verdetti della stagione regolare della AHL. Sabato si giocheranno le ultime nove gare che chiariranno tutti i nodi irrisolti di questa appassionante regular season. Sei squadre possono ancora qualificarsi al Master Round ma sono disponibili solo tre posti visto che Lubiana, Renon e Val Pusteria sono già ai playoff. Due i campi principali che avranno una grande importanza per la classifica finale: Cortina – Feldkirch e Lustenau – Fassa. Per i team sotto la linea rossa (dal 7° al 18°) ci sarà la divisione in due gruppi di qualificazione ai playoff. In palio anche i punti bonus su cui ripartono le classifiche della seconda fase.

Alps Hockey League – 34esima Giornata –
Sab, 01.02.2020 ore 19.00 HC Val Pusteria Lupi – Vienna Capitals Silver
Sab, 01.02.2020 ore 19.00 Migross Supermercati Asiago Hockey – EC Stadtwerke Kitzbühel
Sab, 01.02.2020 ore 19.00 Rittner Buam – Steel Wings Linz
Sab, 01.02.2020 ore 19.00 EHC Lustenau – SHC Fassa Falcons
Sab, 01.02.2020 ore 19.00 HDD SIJ Acroni Jesenice – EC Bregenzerwald
Sab, 01.02.2020 ore 19.00 Wipptal Broncos Weihenstephan – EC KAC II
Sab, 01.02.2020 ore 19.00 S.G. Cortina Hafro – VEU Feldkirch
Sab, 01.02.2020 ore 19.00 HC Gherdeina valgardena.it – Red Bull Hockey Juniors
Sab, 01.02.2020 ore 19.00 EK Zeller EIsbären – HK SZ Olimpija Ljubljana

Sab, 01.02.2020 ore 19.00 HC Val Pusteria Lupi – Vienna Capitals Silver
Arbitri: LEGA, STEFENELLI, Terragni, Vignolo
L’HC Val Pusteria è al terzo posto prima dell’ultimo turno della stagione regolare (fase 1). Matematicamente i Lupi avrebbero ancora una possibilità per il secondo posto, ma per questo obiettivo molto dipenderà dal Renon. Quest’ultimi sono impegnati in casa contro il Linz. In caso di arrivo a pari punti di Renon e Val Pusteria, il team di Collalbo precederebbe i gialloneri perchè avanti negli scontri diretti contro i pusteresi. Con il terzo posto il Brunico inizierebbe il pick round con due punti bonus. Per i viennesi è solo questione di fare un buon finale di stagione regolare in quanto conoscono già di essere nel gruppo di qualificazione A senza punti bonus.

  • HCP: 2 vittorie consecutive
  • VCS: 2 sconfitte di fila
  • Scontri diretti assoluti: 1:0 PUS

Sab, 01.02.2020 ore 19.00 Migross Supermercati Asiago Hockey – EC Stadtwerke Kitzbühel
Arbitri: KUMMER, LESNIAK, Javornik, Puff
La Migross Supermercati Asiago è una delle sei squadre che hanno ancora la possibilità di raggiungere la top-6. Anche se in questo momento i giallorossi sono al sesto posto, non hanno ancora una qualificazione in mano. Se gli stellati conquistassero tre punti, ci sono tante considerazioni da fare sia di classifica avulsa e non. Molto dipenderà anche dai risultati del Cortina e del Fassa. In caso di arrivo a pari merito con Jesenice e Feldkrich, che al pari dell’Asiago, hanno gli stessi punti, i giallorossi sarebbero fuori dal Master Round per la classifica avulsa. Ma in altri casi, la formazione vicentina sarebbe qualificata. Per Kitzbühel la decisione è già stata presa. Inizieranno nel gruppo B di Qualificazione con un punto bonus. Di sicuro gli austriaci hanno dimostrato che non aspettano la seconda fase per fare risultato e nell’ultimo turno hanno strappato letteralmente il successo al Cortina complicando il finale di stagione regolare degli ampezzani.

  • ASH: 2 vittorie
  • Scontri diretti assoluti in AHL: 5:2 ASH

Sab, 01.02.2020 ore 19.00 Rittner Buam – Steel Wings Linz
Arbitri: GAMPER, PINIE, Martin, Pace,
I Rittner Buam possono confermare il secondo posto nella fase 1 della stagione regolare con una vittoria sugli Steel Wings e quindi iniziare il pick round con tre punti bonus. Anche se il loro diretto concorrente della Val Pusteria ottenesse tre punti, i Buam hanno il vantaggio dello scontro diretto nei confronti dei Lupi. Gli Steel Wings Linz non vincono da 28 partite.

  • RIT: 3 vittorie consecutive
  • SWL: 28 sconfitte
  • Scontri diretti assoluti in AHL: 1:0 RIT

Sab, 01.02.2020 ore 19.00 EHC Lustenau – SHC Fassa Falcons
LAZZERI, WALLNER, De Zordo, Rinker
Lustenau vs. Fassa è uno dei due duelli diretti tra le squadre che ambiscono al Master Round: entrambe hanno ancora la possibilità di raggiungere la top 6. I Falcons hanno la posizione di partenza molto migliore e sono attualmente al quinto posto. Una vittoria da tre darebbe ai fassani la certezza di un grande risultato. L’ultimo successo contro lo Zell am See ha dato l’idea di una squadra compatta e determinata per il suo obiettivo finale. Il Lustenau, invece, non solo deve vincere da tre punti ma dipende anche da diversi altri risultati. I Vorarlbergers hanno concluso la loro serie di sei sconfitte contro il Ljubljana nell’ultimo turno.

  • EHC: una vittoria
  • FAS: tre vittorie
  • Scontri diretti assoluti in AHL: 6:1 EHC

Sab, 01.02.2020 ore 19.00 HDD SIJ Acroni Jesenice – EC Bregenzerwald
Arbitri: BAJT, FICHTNER, Markizeti, White
L’HDD SIJ Acroni Jesenice è un’altra squadra che ha ancora la possibilità di qualificarsi per la top-6. Ma anche gli sloveni non hanno nelle loro mani il destino finale e molto dipenderà dal risultato degli altri avversari. Bregenzerwald potrebbe ancora raggiungere in classifica il Klagefurt-II, ma non può superarli. Jesenice è la squadra del momento, con nove vittorie ha la striscia vincente più lunga del momento.

  • JES: 9 vittorie consecutive
  • Scontri diretti assoluti in AHL: 7:0 JES

Sab, 01.02.2020 ore 19.00 Wipptal Broncos Weihenstephan – EC KAC II
Arbitri: MOSH, REZEK, Slaviero, Snoj
Mentre per i Wipptal Broncos Weihenstephan c’è ancora la possibilità di raccogliere importanti punti bonus per il Girone di Qualificazione, l’EC -KAC II concluderà la stagione regolare al 15° posto indipendentemente dal risultato in Alta Val d’Isarco. I Broncos hanno attualmente una striscia vincente di tre partite.

  • WSV: 3 vittorie
  • Scontri diretti assoluti in AHL: 8-1 WSV

Sab, 01.02.2020 ore 19.00 S.G. Cortina Hafro – VEU Feldkirch
Arbitri: VIRTA, WIDMANN, Cirsteli, Holzer
La S.G. Cortina Hafro opposta al VEU Feldkirch: secondo duello diretto tra due squadre che ambiscono al Master Round. Mentre Cortina è in pole position per il Pick Round, il Feldkirch dipenderà anche dagli altri risultati. Ma con tre punti i Vorarlbergers potrebbero sicuramente lasciare il Cortina alle spalle. Il VEU ha vinto la prima partita della stagione per 2-0.
Insomma all’Olimpico sarà 60′ o forse più di pura adrenalina in cui ci si gioca una stagione intera.

  • VEU: 2 sconfitte

Sab, 01.02.2020 re 19.00 HC Gherdeina valgardena.it – Red Bull Hockey Juniors
Arbitri: BENVEGNU, GIACOMOZZI, Kainberger, Wimmler
Mentre i Red Bull Hockey Juniors sono già saldamente nel gruppo B di Qualificazione ed avranno in dote due punti bonus, Gherdeina ha ancora una possibilità di piazzarsi al 12° posto. Entrambe le squadre hanno attualmente una striscia vincente di due partite. Salisburgo ha deciso il primo duello per 5:4.
Scontri diretti assoluti in AHL: 5:4 RBS

Sab, 01.02.2020 ore 19.00 EK Zeller EIsbären – HK SZ Olimpija Ljubljana
Arbitri: DURCHNER, SCHAUER, Matthey, Riesinger
Gli EK Zeller Eisbären hanno ancora un turno difficile per la fine della stagione regolare. Il Lubiana si è assicurato il primo posto nella stagione regolare diversi turni fa. Gli Eisbären, invece, cercano di conservare il 12esimo posto dal ritorno del Gherdeina.

  • Scontri diretti assoluti in AHL: 7:0