Stanley Cup Finals: la grande sfida si trasferisce allo United Center

Con la serie in parità, la sfida che porta alla Stanley Cup si trasferisce nella più grande città dell’Illinois, e più precisamente allo United Center, casa dei Chicago Blackhawks, per gara 3, Lunedì 8 Giugno e gara 4, Mercoledì 10 Giugno. I primi due incontri giocati in Florida hanno messo in mostra la grande forza degli Hawks, capaci di cambiare il corso del match in ogni momento; questo, ai ragazzi di Joel Quenneville, è riuscito in gara 1, due reti in meno di due minuti nel terzo drittel, goal del giovane Teravainen e Vermette, ma non in gara 2, quando hanno dovuto subire la grande reazione dei Lightning, che sotto 1 a 2 all’inizio del secondo periodo, hanno saputo ribaltare il risultato per poi portarsi avanti definitivamente nella terza frazione in power play con Garrison.

Chicago non ha ancora mostrato tutta la sua potenzialità di attacco, Toews e Kane in 120 minuti hanno messo a segno un solo punto in due, assist di Kane in occasione della rete discussa del 3 a 3 di Seabrook Sabato sera. Anche Cooper ha i suoi problemi: dopo gara 2 sono da valutare le condizioni di Bishop uscito per un infortunio di natura sconosciuta. Il giovane Andrei Vasilevskiy non lo ha fatto rimpiangere ma questa sera sarà sicuramente un’altra partita. Stamkos e soci possono comunque dire la loro, visto che in questa post season hanno già vinto sette volte lontano da casa, due con Detroit e Montreal e tre con i Rangers. Da tenere sotto osservazione Teravainen per i Blackhawks e Tyler Johnson per Tampa, capaci fino ad ora di prestazioni superlative.

Tampa Bay Lightning – Chicago Blackhawks Serie 1-1

Prossime partite
Gara 3: Lunedì 8 Giugno, Tampa Bay @ Chicago
Gara 4: Mercoledì 10 Giugno, Tampa Bay @ Chicago
Eventuale gara 5: Sabato 13 Giugno, Chicago @ Tampa Bay
Eventuale gara 6: Lunedì 15 Giugno, Tampa Bay @ Chicago
Eventuale gara 7: Mercoledì 17 Giugno, Chicago @ Tampa Bay