EWHL – Salisburgo sorpassa Bolzano alla vigilia dello scontro diretto

La ripresa del campionato EWHL dopo la pausa natalizia ha evidenziato ancora di più la potenza delle Sabres di Vienna, implacabili e imbattibili. A Bolzano le capitoline hanno conseguito due successi che fanno sprofondare le Eagles al terzo posto e portano a +12 (e una gara in meno) il vantaggio sulla seconda in classifica. Sabato le bolzanine (senza le giocatrici impegnate al mondiale under 18) hanno retto metà partita, poi al gol del 3-2 le viennesi sono andate in goleada. Sconfitta più bruciante domenica: in vantaggio 5-2 in avvio di terzo tempo, le Eagles si sono fatte riacciuffare dalle Sabres col gol vittoria a un minuto dalla fine. Nel weekend altri 5 gol per Anna Meixner che in classifica marcatrici sale a 32 punti (22 gol e 10 assist), 7 in più della compagna di squadra Kantor (4 gol al Bolzano). Terza la “nostra” Chelsea Furlani con 24 punti (14+10), in gol anche questo weekend come anche Beatrix Larger (doppietta), Peroff, De la Forest, Gius e Dalprà.
Le vittorie viennesi in questa sfida col Bolzano potremmo considerarle tre. Nel frattempo la federazione ha confermato il 5-0 a tavolino in favore delle Sabres riguardo il match non disputato lo scorso novembre.
In un’edizione dove si qualificano solo le prime due squadre e con una squadra imprendibile (13 vittorie su 13), il Bolzano campione in carica dovrà ora cercare di fare la corsa sul Salisburgo. Mancano ancora sei partite alle bolzanine: due contro Bratislava a febbraio, Neuberg due volte a marzo e fondamentali le due gare contro il Salisburgo il 21 febbraio e sùbito sabato prossimo al Palaonda. Superfluo dire che il Bolzano deve vincere.
Questo weekend le Aquile della città di Mozart hanno vinto due volte contro il fanalino di coda Neuberg, finalista invece lo scorso anno, con la conferma dell’ottimo portiere Marchhart. Non s’è giocato a Budapest essendo ancora indisponibile la pista. All’inizio dell’anno una fuga di monossido di carbonio ha intossicato una quarantina di persone tra giovani atleti e allenatori.

freccia Calendario

Risultati

Sabato, 17 gennaio 2015
Bolzano – Vienna 2-10 (1-1, 1-4, 0-5) freccia recap
Salisburgo – Neuberg 5-1 (2-0, 2-1, 1-0)
Budapest – Bratislava non disputata
Domenica, 18 gennaio 2015
Bolzano – Vienna 5-6 (3-2, 1-0, 1-4) freccia recap
Neuberg – Salisburgo 0-3 (0-3, 0-0, 0-0)

Domenica, 16 novembre 2014
Vienna – Bolzano 5-0 a tavolino

Classifica

Classifica         pt GP  V -et P  gol  +/-
1. Sabres Vienna   39 13 13 0-0 0 75-20  55
2. Salisburgo      27 14  7 2-2 3 36-25  11
3. Eagles Bolzano  25 14  7 2-0 5 48-41   7
4. Bratislava      13 12  4 0-1 7 32-50 -18
5. KMH Budapest     7 13  1 1-2 9 19-48 -29
6. Neuberg High.    6 12  1 1-1 9 29-55 -26

Prossimo turno

Sabato, 24 gennaio 2015
Bratislava – Budapest
Bolzano – Salisburgo
Domenica, 25 gennaio 2015
Neuberg – Vienna

I tabellini

17/01/2015
DEC Salzburg Eagles – Neuberg Highlanders 5-1 (2-0, 2-1, 1-0)
Marcatrici: 02:41 (1-0) Volgger S. (Kainberger J.), 15:00 (2-0) Kittredge K. (Welch J., Laking A.), 20:54 (3-0) Welch J. (Volgger S.), 31:57 (4-0) Welch J. (Laking A.), 36:30 (4-1) Skeats D., 47:17 (5-1) Volgger S. (Welch J.)
DEC Salzburg Eagles: Marchhart P. (Schoibl S.); Brunner N., Rothböck M., Laking A., Rattensperger P., Hager M., Brunner S., Lopez A., Mair J., Hausberger S., Volgger S., Welch J., Fazokas A., Kittredge K., Polczik P., Kainberger J.
Neuberg Highlanders: Schellnegger K. (Gastgeber S.); Schneeberger J., Pesendorfer J., Willenshofer J., Grascher T., Ballendine S., Lagamba P., Skeats D., Hochegger E., Kness M., Schneeberger K.,
Arbitri: Kellner Roland (Erber Peter, Jochum Robert)
Tiri: 38-38
Penalità: 8-6
Spettatori: 100

18/01/2015
Neuberg Highlanders – DEC Salzburg Eagles 0-3 (0-3, 0-0, 0-0)
Marcatrici: 09:27 (1-0) Lopez A. (Brunner N., Kittredge K.), 11:37 (2-0) Volgger S. (Laking A.), 12:58 (3-0) Laking A. (Welch J., Kittredge K.)
Neuberg Highlanders: Schellnegger K. (Gastgeber S.); Schneeberger J., Pesendorfer J., Willenshofer J., Grascher T., Ballendine S., Lagamba P., Skeats D., Hochegger E., Windhager L., Hoppl E., Schneeberger K., Johann A.
DEC Salzburg Eagles: Marchhart P. (Schoibl S.); Brunner N., Laking A., Rattensperger P., Hager M., Brunner S., Lopez A., Mair J., Hausberger S., Volgger S., Welch J., Fazokas A., Kittredge K., Polczik P., Kainberger J.
Arbitri: Sporer Gerhard (Angerer Bettina, Lintschinger Mario)
Tiri: 23-33
Penalità: 18 (Misconduct – Lagamba P.)-16
Spettatori: 100