Il 60° minuto: buona la prima per Jussi Jokinen

6 gare disputate nella notte.
Occhi puntati in casa Blue Jackets e Penguins, per i debutti di Marian Gaborik e Jussi Jokinen. Curiosità anche in quel di Buffalo, per il debutto di Cory Conacher con la divisa dei Senators. Tranne per il finlandese, che ha realizzato la rete di Pittsburgh all’interno dei 60′ regolamentari e il rigore decisivo, sono risultati tutti dei debutti abbastanza amari per i diretti interessati : la difesa ballerina di Ottawa ha concesso ai Sabres una facile vittoria per 4-2, mentre Columbus ha provato in tutti i modi a portarla a casa ma un ottimo Allen ha permesso ai Blues di conquistare la terza vittoria consecutiva.
La vittoria casalinga contro i Flames, ha permesso agli Sharks di prendere la quarta posizione nella Western Conference. Gli squali sembrano non fermarsi più, grazie anche ad un Joe Pavelski che è tornato a realizzare dopo due giri a vuoto, e la striscia di vittorie consecutive tocca quota 7.

In una partita spettacolare, i Red Wings sono riusciti ad espugnare la casa degli Avalanche. La giornata si è chiusa con la sfida tra Stars e Ducks, con i secondi che hanno trovato la quinta sconfitta nella ultime dieci partite disputate. Contando che le sconfitte stagionali dei rappresentati la città di Anaheim è pari a otto, non si può certo dire che nelle ultime settimane stiano vivendo un periodo particolarmente prolifico.

Risultati del 5 Aprile 2013

Buffalo Sabres – Ottawa Senators 4-2 (1-1; 0-0; 3-1)
Pittsburgh Penguins – New York Rangers 1-1 SO (0-0; 0-0; 1-1; 0-0)
St. Louis Blues – Columbus Blue Jackets 3-1 (0-0; 2-1; 1-0)
Colorado Avalanche – Detroit Red Wings 2-3 OT (1-2; 0-0; 1-0; 0-1)
Anaheim Ducks – Dallas Stars 1-3 (1-3; 0-0; 0-0)
San Jose Sharks – Calgary Flames 2-1 (0-1; 0-0; 2-0)