Pergine in festa per l’Arge Alp

(dal sito dell’Hockey Pergine) – E’ cominciata ufficialmente oggi pomeriggio l’edizione 2012 del torneo Arge Alp di hockey, manifestazione a carattere internazionale riservata alle rappresentative under 14 delle regioni dell’arco alpino, che quest’anno si disputa negli impianti di Miola di Pinè e Pergine.

Alle ore 17 sono andate in scena le prime partite della manifestazione: il calendario, che propone in contemporanea due gare, una per impianto, prevedeva a Pergine la sfida tra le rappresentative di Trentino e Voralberg, mentre all’Ice Rink l’Alto Adige giocava contro il Tirolo. I risultati finali parlano di un netto divario tra le squadre scese sul ghiaccio. Dopo un primo tempo senza reti, la formazione trentina ha subito il forcing degli austriaci, che sono andati in gol per sette volte. Nell’altra partita la rappresentativa altoatesina ha subito fatto capire agli svizzeri il proprio valore, siglando undici reti nei tre tempi previsti.

Alle ore 19 sono state giocate altre due gare, molto più combattute: nell’incontro di Pergine la rappresentativa del Veneto ha superato la formazione dei Grigioni per tre ad uno, mentre a Miola, la Baviera superava all’ultimo respiro il S. Gallo per sei a cinque, un risultato che ha sorpreso molto vista la tradizione dei tedeschi.

Domani la manifestazione prevede al mattino altre sei partite e nel pomeriggio la presentazione ufficiale in piazza Municipio, che sarà seguita dalla tradizionale sfilata per le vie di Pergine.

GIRONE A
Trentino – Voralberg 1-7
Veneto – Grigioni 3-1
Classifica: Veneto, Voralberg 2, Baden Wurttemberg, Grigioni, Trentino 0.

GIRONE B
Alto Adige – Tirolo 11-1
Baviera – S. Gallo 6-5
Classifica: Alto Adige, Baviera 2, S. Gallo, Ticino, Tirolo 0.

Partite di domani:

Girone A (Pergine):
8.30 Baden Wurttemberg – Voralberg
10.30 Trentino – Veneto
13.30 Grigioni – Baden Wurttemberg

Girone B (Miola di Pinè):
8.30 Ticino – Alto Adige
10.30 Tirolo – Baviera
13.30 S. Gallo – Ticino

freccia dx Hockey Mercato Serie A1 2010 2011 presentazione, albo d’oro e formazioni