11ª Serie C – L’Ora punisce il Como e scappa

Lo scontro diretto al vertice nell’ultima giornata del girone di andata lascia imbattuto l’Ora che vince a Como e prende il largo in classifica. Al gol di Trentini dei Frogs al 6°, il Como riesce a pareggiare a 20 secondi dalla fine. I laghé hanno l’occasione di passare in vantaggio in powerplay ma subiscono invece l’affondo ospite, in rete tre volte. Nemmeno nel terzo tempo i lariani riescono a colmare il gap, anche in virtù delle parate del goalie sudtirolese Casaril.
Adesso sul secondo gradino del podio sale il Trento che mette in riga il Val Venosta condannandolo alla sua quarta sconfitta consecutiva. Sullo 0-5 (reti di Faggioni, due di Ambach e due di Valer), il Val Venosta in 2 minuti e mezzo si rifà sotto (Von Pfoestl, Pedross e Laimer Gerstl) ma la rimonta non si compie. Segnano ancora per il Trento Ambach (tripletta personale) e Vernaccini.
Il Varese fatica contro il Val di Sole fanalino di coda ma il terzo tempo basta per conquistare i due punti e salire a 13 come il Dobbiaco che porta a casa altrettanti punti dalla lunga trasferta di Chiavenna. Rete di Bachmann e doppiette di Trenker e Alverà.
Quarto pareggio in 10 partite per il Valpellice fermato sul 4-4 dall’Alleghe nella sfida tra i farmteam degli omonimi club di serie A1. I piemontesi avanti 2-0 al 13° (Durand Varese in avvio e Pampiglione), vengono raggiunti in due minuti: Da Pian e De Val. Alessandro Pampiglione porta ancora avanti la Valpe e Loris De Val per l’Alleghe ribalta il risultato negli ultimi 5 minuti di secondo tempo (tripletta personale). Il secondo gol di Matteo Mondon Marin subito dopo il riposo è quello del 4-4 finale.

Appuntamento a Santo Stefano con l’Ora che rischia in casa contro la Valpellice e l’Alleghe che testerà quanto il Dobbiaco sia tornato un pretendente al titolo. Trento si giocherà in casa il derby provinciale contro l’ultima della classe mentre il Como non scenderà in pista rimandando la sua partita contro il Feltre a gennaio.

11ª giornata (23/12)
Trento – Val Venosta 7-3 (3-0, 3-3, 1-0) freccia gallery
Chiavenna – Dobbiaco 0-5 (0-1, 0-2, 0-2)
freccia Como – Ora 2-6 (1-1, 0-3, 1-2)
freccia Varese – Val di Sole 5-3 (2-1, 1-2, 2-0)
Valpellice – Alleghe 4-4 (2-2, 2-1, 0-1)
Riposa: Feltreghiaccio

freccia giudice sportivo

Classifica
.             Pt  i V-N-P   gol +/-
Ora SC        18 10 8-2-0 77-22  55
Trento        15 10 6-3-1 57-24  33
Como          14 10 6-2-2 48-36  12
Varese        13 10 6-1-3 40-28  12
Dobbiaco      13 10 6-1-3 43-32  11
Valpellice    10 10 3-4-3 31-38  -7
Alleghe        9  9 4-1-4 36-38  -2
Val Venosta    6 10 2-2-6 27-45 -18
Feltreghiaccio 5 10 1-3-6 27-42 -15
Chiavenna      4  9 1-2-6 15-57 -42
Val di Sole    1 10 0-1-9 20-59 -39

Prossimo turno, 12ª giornata (26/12)
ore 18.45 Chiavenna – Varese
ore 20.00 Ora – Valpellice
ore 20.30 Dobbiaco – Alleghe
ore 20.30 Val di Sole – Trento
ore 18.15 Feltreghiaccio – Como (19/01)
Riposa: Val Venosta

Prossimo turno, 13ª giornata (29/12)
Trento – Como 4-5 (giocata il 6 ottobre)
ore 20.00 Val Venosta – Chiavenna
ore 20.30 Dobbiaco – Val di Sole
ore 11.30 Feltreghiaccio – Ora (30/12)
ore 19.30 Varese – Alleghe (30/12)
Riposa: Valpellice

freccia Calendario
freccia Presentazione
freccia Formazioni

tabellini

Trento – Val Venosta 7-3 (3-0, 3-3, 1-0)
Marcatori: 01:54 (1-0) Ambach C., 02:44 (2-0) Faggioni A. (Vernaccini G.), 16:27 (3-0) Ambach C., 24:37 (4-0) Valer M., 27:58 (5-0) Valer M., 33:57 (5-1) Von Pfoestl L. (Unterholzner F.), 35:15 (5-2) Pedross C. (Von Pfoestl L., Unterholzner F.), 36:30 (5-3) Laimer Gerstl M. (Lombardi A.), 38:38 (6-3) Ambach C., 59:59 (7-3) Vernaccini G. (Faggioni A., Vernaccini N.),
Trento: Facchinelli N. Lorenzini S. (Taddei F.); Basso M., Cristelli S., Mahlknecht P., Pichler H., Santa H., Vernaccini N.; Ambach A., Ambach C., Bertoldi A., Bertoldi M., Caldart E., Faggioni A., Gamper A., Scussel G., Valer M., Vernaccini G., Wirth S.
Val Venosta: Pedross C., Tappeiner J.; Ennemoser M., Nagl T., Oberdörfer M., Rinner S., Von Pfoestl L.; Andreotti M., Clemente M., Laimer Gerstl M., Lampacher J., Lombardi A., Pernthaler F., Pircher N., Pohl A., Santer N., Theiner J., Unterholzner F., Weitgruber F.
Arbitri: Colcuc Andrea; Grisenti Luca – Giacomozzi Federico
Penalità: 14-24 (6-2, 8-16, 0-6)

Chiavenna – Dobbiaco 0-5 (0-1, 0-2, 0-2)
Marcatori: 07:21 (0-1) Bachmann R. (Vecellio Segate S.), 21:12 (0-2) Trenker T. (Aichner P.), 35:44 (0-3) Alverà F., 41:12 (0-4) Alverà F. (Trenker T.), 52:00 (0-5) Trenker T.
Chiavenna: Clap G., Morelli N.; Balgera L., Biavaschi A., Orio M., Tenca M.; Gallegioni E., Mainetti R., Maraffio D., Molinetti D., Pedretti S., Rigamonti P., Sciaini C., Succetti F., Vener S.
Dobbiaco: Burzacca L., Steinwandter A.; Bachmann R., Boito M., Feichter G., Lanzinger M., Tiefenthaler H., Vecellio Segate S.; Aichner P., Alverà F., Lanzinger P., Rehmann M., Trenker T., Volgger K.
Arbitri: Marchetti Stefano; Terragni Stefano Giovanni – Lisignoli Albano
Penalità: 4-16 (0-4, 4-4, 0-8)

Hc Valpellice – Alleghe Hockey 4-4 (2-2, 1-2, 1-0)
Marcatori: 00:47 (1-0) Durand Varese M. (Mondon Marin V.), 13:00 (2-0) Pampiglione A. (Durand Varese M., Canale P.), 14:16 (2-1) Da Pian M. (De Val L., Ganz Y.), 15:19 (2-2) De Val L. (Cadorin M.), 28:56 (3-2) Pampiglione A. (Canale P., Scatà P.), 35:56 (3-3) De Val L. (Cadorin M.), 39:07 (3-4) De Val L. (De Val M., Da Pian M.), 41:12 (4-4) Mondon Marin V. (Canale P., Canale P.)
Valpellice: Bertin D., Pratesi F.; Bergero J., Falco I., Mondon Marin V., Montanari L.; Armand Pilon D., Bonnet G., Canale P., Durand W., Durand Varese M., Montanari A., Pampiglione A., Rocca N., Salati D., Scatà P., Viglianco A., Viglianco G.
Alleghe: Manfroi G., Manfroi N.; Cadorin M., Costantin S., Da Pian M., De Val M., Ganz M., Gaved L., Moretti I.; Bez E., De Val L., Fontanive E., Franceschini T., Ganz Y., Pra Floriani J., Vattai M.
Penalità: 34-24 (4-4, 8-8, 22-12)
Arbitri: Lega Simone (Coccioli Francesco, Montesi Marco)
Spettatori: 123