Il Como Ambrosoli piega il Trento

(dal sito del Como) – La squadra diretta da Doshan Bradley ha vinto la sua seconda partita consecutiva in questa stagione, dopo una prestazione molto incoraggiante e valida sia sotto il profilo atletico che tecnico, contro un’avversaria di sicura levatura.

Il Como si presenta sul ghiaccio senza l’attaccante Ambrosoli Riccardo, che dovrà stare assente circa due mesi per un infortunio al ginocchio, e il difensore Andrea Schina, ma con il ritorno in squadra dell’esperto Marco Vaccani.

Nel primo periodo parte subito forte il Como che al 4’ minuto passa in vantaggio con una bella azione orchestrata da Filippo Ambrosoli e conclusa con un tiro al volo di Simone Costa che non lascia scampo al portiere Trentino Lorenzini. Gli ospiti reagiscono e pareggiano dopo 5 minuti con un azione personale di Ambach che trafigge sotto porta il bravo Filippo Traversa.

La partita è bella e spettacolare, i padroni di casa impongono il loro gioco e si riportano in vantaggio all’11’ minuto con Filippo Ambrosoli e chiudono la frazione all’attacco.

Nel secondo drittel primi 10 minuti con supremazia ospite, ma la difesa comasca contiene bene gli attacchi avversari non rinunciando ad alcuni incisivi contropiedi. Al 17’ minuto con una veloce azione arriva il terzo gol ad opera di Marco Vaccani alla sua prima partita stagionale.

Nella terza frazione il Trento si presenta sul ghiaccio deciso a recuperare il risultato sfavorevole e dopo 2 minuti accorcia le distanze approfittando di una superiorità numerica. I comaschi si difendono con ordine fino al 19’ minuto quando gli ospiti inseriscono un giocatore di movimento in più togliendo il portiere, ma è Simone Costa a rubare il disco nel proprio terzo e a scappare in contropiede infilando il quarto definitivo gol a porta vuota chiudendo definitivamente l’incontro.

Hockey Como – Adige Trento 4-2 (2-1, 1-0, 1-1)
Marcatori: 04:05 (1-0) Costa S. (Odoni D., Ambrosoli F.), 09:34 (1-1) Ambach C. (Lampis D., Cristelli S.), 11:56 (2-1) Ambrosoli F., 37:22 (3-1) Vaccani M. (Sala N., Pirro B.), 42:12 (3-2) Pichler H. (Mahlknecht P., Ambach C.), 59:30 (4-2) Costa S. (Odoni D., Ambrosoli F.)
Formazione HC Como: Traversa, Favaro, Orio, Sala F., Lunini, Frizzera, Ambrosoli F., Costa, Gosetto, Meneghini, Sala N., Odoni, Corio, Muscionico, Merati, Pirro, Zani, Vaccani. Allenatore: Doshan Bradley

Prossima partita: Sabato 12 Novembre a Feltre alle ore 18,30 Feltreghiaccio – Como.