Serie D: partiti!

E’ partito domenica scorsa il campionato di Serie D Interregionale 2011-2012, erede della Serie C Interregionale disputata negli anni scorsi. Dei tre gironi che ci hanno accompagnato nelle ultime stagioni, sopravvive solo quello di nord-ovest organizzato dal comitato lombardo della FISG.
Le prime squadre a riposare sono Ambrosiana e Lecco, con questi ultimi che anche domenica prossima non incroceranno i bastoni e disputeranno la prima partita solo il 30 ottobre.

Domenica 16/10/2011 (1° giornata)
HC Diavoli Rossoneri – HC Chiavenna   1 – 14
HC Valpellice – HC Black Angels       4 – 3 SO
HC Pinerolo – Real Torino HC          0 – 9

Parte bene il Chiavenna che sconfigge i Diavoli segnando ben 14 reti. La squadra della provincia di Sondrio si presenta anagraficamente più giovane e con in porta il il tortonese Stefano Antinori, vicecampione del mondo di hockey inline. La rete della bandiera per i giocatori allenati da Claudio Bianconi è segnata da capitan Marco Manfè.

(Articolo correlato: HC Diavoli Rossoneri vs HC Chiavenna: 1-13)

www.hcdiavolirossoneri.it

L’incontro più equilibrato della giornata è sicuramente quello di Torre Pellice tra Valpellice e Black Angels. La squadra di casa si presenta più numerosa schierando 19 giocatori di movimento più due portieri, gli ospiti si limitano ad un estremo difensore (Andrea Serpi) accompagnato da 5 difensori e 8 attaccanti. Dopo poco più di 5 minuti sono i padroni di casa ad andare in rete con Paolo Scata. Ma il vantaggio degli uomini guidati da Daniele Orsina non dura nemmeno un minuto e Marco Zini riporta in parità l’incontro. Per il nuovo vantaggio torrese bisogna attendere altri 10 minuti, quando Gabriele Viglianco (assistito da Sandro Bertin e Andrea Marauda) riporta i padroni di casa in testa alla gara. Il primo tempo si chiude quindi sul 2 a 1. Il punteggio non varia per tutto il secondo drittel. Al 43° è Wilson Ferretti a bucare la porta di Simone Marcelo, approfittando di due minuti di penalità inflitti ad Orsina per aggancio col bastone. Mancano poco più di 4 minuti al termine dell’incontro quando Andrea Pons mette a segno la rete che sembra dare la vittoria ai torresi. Ma a 58’29” è ancora Marco Zani a riportare in parità l’incontro, risultato che perdura fino alla fine del terzo periodo.
E’ quindi il Cotta Morandini ad essere il primo stadio a “provare” il nuovo regolamento del camponato: si va ai rigori. Ambedue i portieri si dimostrano all’altezza della situazione e solo Andrea Pons riesce a bucare l’estrema difesa dell’omonimo Serpi, regalando alla Valpe la prima vittoria della stagione.

L’ultimo incontro in programma è il derby piemontese tra Pinerolo e Real Torino. Gli uomini guidati da Dino Grossi si presentano in campo con importanti defezioni (tra cui lo stesso Grossi) e devono subire il dominio di un Real determinato più che mai a vincere il campionato dopo i secondi posti della scorsa stagione. Il matador della partita è il torinese Florian Rottensteiner che riesce a bucare 3 volte la porta difesa da Federico Pratesi. Alla fine dell’incontro saranno 9 le reti segnate dal Real, mentre il Pinerolo non riuscirà mai a violare la porta avversaria.
(Articolo correlato: Torino “corsaro” a Pinerolo)

La classifica
#             Pt  PG   V  Vso Pso  P  GF  GS
CHIAVENNA      3   1   1   0   0   0  13   1
REAL TORINO    3   1   1   0   0   0   9   0
VALPELLICE     2   1   0   1   0   0   4   3
BLACK ANGELS   1   1   0   0   1   0   3   4
AMBROSIANA     0   0   0   0   0   0   0   0
FALCHI LECCO   0   0   0   0   0   0   0   0
PINEROLO       0   1   0   0   0   1   0   9
DIAVOLI RN     0   1   0   0   0   1   1  13

freccia dx 2011 Il calendario completo
freccia dx 2011 formazioni

Tags: