Ferma condanna di HCL e HCAP al lancio di una torcia a fine derby!

(Com. stampa HC Lugano e HC Ambrì Piotta) – L’Hockey Club Lugano e l’Hockey Club Ambrì Piotta deplorano congiuntamente quanto accaduto nei minuti immediatamente successivi alla fine del derby di ieri, mercoledì 12 ottobre 2011, quando da un settore degli spalti è stata accesa e lanciata una torcia verso la Tribuna Ovest della Resega. La torcia è poi stata intercettata e spenta dal servizio di sicurezza dell’HCL che è prontamente intervenuto.

Le due società condannano fermamente questo atto di inciviltà, avvenuto proprio nella serata in cui, prima dell’ingaggio d’inizio partita, i due Clubs avevano dato un forte segnale di sportività organizzando insieme un simbolico gesto in memoria di Peter Jaks, per molti anni protagonista della scena cantonale e nazionale.
Due ragazzi delle rispettive Sezioni Giovanili erano scesi sul ghiaccio accompagnati dai presidenti Vicky Mantegazza e Filippo Lombardi indossando le maglie con il numero di gioco che aveva contraddistinto Peter Jaks con i colori bianconeri e biancoblù.

L’HCL e l’HCAP faranno tutto quanto necessario per identificare e diffidare il colpevole di quest’azione come pure per evitare il ripetersi di questo genere di atti sconsiderati.

Tags: