Con Valentina Bettarini le Sabres Vienna puntano in alto

La 21enne Valentina Bettarini ha iniziato seppur giovanissima la sua sesta stagione all’estero guidando la difesa delle Sabres di Vienna, una delle squadre più forti d’Europa dopo scandinave e russe. Dopo due scudetti con le Eagles il difensore bolzanino emigrò all’estero. Due anni a Riessersee in Germania, poi Planegg in Baviera e infine ora il suo secondo anno a Vienna, dove la scorsa primavera ha centrato la vittoria in campionato e EWHL.
freccia dx EWHL   Bratislava Vienna, la resa dei conti Biografia e intervista

Le capitoline austriache quest’anno si sono rafforzate dovendo impegnarsi su 4 fronti diversi: campionato, Coppa Campioni, EWHL e SuperEWHL.

Non sarà facile senza Samantha Hunt, la dominatrice delle ultime due stagioni con una media di 60 punti all’anno.
Per sopperire alla sua assenza e (orfana della “gemella del gol”) è arrivato dal Nord America un volto nuovo: quello di Megan McCarthy. Il neo attaccante è nata il 28 giugno 1987 a Eden Prairie nel Minnesota. E’ tuttora la decima miglior marcatrice di sempre della St. Cloud State University con 36 gol e 45 assist in 135 partite, giocando con loro dal 2005 al 2009. Megan da sola non basta a sopperire la mancanza della Hunt e a Vienna è sbarcata anche Danielle McCutcheon, (nella foto a destra) omonima dell’attaccante Mark del Bolzano. La canadese dell’Alberta proviene dal campionato ACHL (American Collegiate Hockey Association) dove è stata capitano della Robert Morris University dell’Illinois. Cresciuta nei Calgary Bowness Bruins, l’anno scorso è stata nominata “giocatrice dell’anno”. Con le Ladies Eagles la McCutcheon è entrata nella storia realizzando 41 gol e 77 assist (118 punti) con una media di 3,4 punti a partita.

«In oltre 35 anni da allenatore, non ho personalmente mai visto niente di simile, – ha detto Tom Robertson, allenatore della RM Un. – come leader e modello per le giovani compagne. E’ una incredibile playmaker talentuosa e aiuta le compagne a migliorare e ad ambire in alto. Fuori dal ghiaccio il suo carisma di capitano aiuta lo staff a capire il gruppo».

Importante acquisto anche quello della slovena Pia Pren che ha composto da sempre gran parte del potenziale d’attacco del Maribor più volte affacciatosi in EWHL.

Formazione 2011/12 (anno di nascita)
Portieri
32 Borschke Sandra 1987
73 Hornich Theresa 1991
Difensori:
9 Bettarini Valentina 1990 (ITA)
67 Dosdall Kiira 1987 (USA)
44 Hybler Katharina 1986
19 Prosenz Noemi 1994
93 Wittich Charlotte 1993
Attaccanti
31 Dolecek Lydia 1986
50 Haas Lisa 1997
11 Hummel Victoria 1994
23 Kantor Esther 1985
25 McCharty Megan 1987 (USA)
89 McCutcheon Danielle 1989 (USA)
94 Meixner Anna 1994
51 Pren Pia 1991 (SLO)
22 Ulrich Nadine 1993
15 Weber Janine 1991