Il Gardena riapre i giochi. Sconfitti i Broncos per 6-3

(com. stampa HC Gherdëina, sd) – Dopo le due sfortunate sconfitte, stasera l’HC Gherdëina riapre i giochi battendo il Vipiteno per 6:3 (1:1, 1:1, 4:1). Dopo due drittel molto equilibrati, le reti che consentono di festeggiare la vittoria cadono nella frazione finale, dove per la nostra formazione soprattutto le situazioni di superiorità numerica si sono rilevate decisive.

La partita inizia con alcune novità: in porta gioca Magnus Eriksson come quarto straniero a farne le spese Patrick Wallenberg che per la regola del turn over di deve accomodare in tribuna. Nelle file del Vipiteno si registrano le assenze di Hamilton (ammalato) e Sorokins (infortunato). Il primo tempo è molto equilibrato con entrambe le squadre attente in difesa però molto aggressive. La prima rete è segnata da Gelech in superiorità numerica. I nostri ragazzi non demordono e cercano di ribaltare il risultato. Ci riescono con Benjamin Kostner assistito da Jamie Schaafsma e Julian Mascarin, bravo a trovare un piccolissimo varco lasciato libero da Tragust e a gonfiare la rete del 2:1 per i rossoblu. Prima della seconda pausa, Schutte riagguanta il pareggio nuovamente in superiorità numerica. Da segnalare la buonissima prova del giovane trio Vinatzer, Brugnoli, Holzknecht, che hanno portato aria fresca nell’attacco dell’HCG. Nell’ultima frazione di gioco, la quale si apre con il vantaggio del Vipiteno firmato Gelech, i padroni di casa riescono a sfruttare una superiorità tre contro cinque e a segnare tre gol con Benjamin Kostner, Greg Watson e Benjamin Kostner tutti bravi a trovarsi al posto giusto al momento giusto. Gli ospiti provano a reagire, ma oramai è troppo tardi. Prima della fine Benjamin Kostner firma la tripletta personale fissando il risultato sul 6:3 per l’HC Gardena.

Questa vittoria consente ai nostri ragazzi di riaprire i giochi e a ridurre lo svantaggio della serie su 2:1. Domani venerdì a Vipiteno (ore 20.30) è in programma gara quattro della finale. Speriamo che il Gardena riesca a continuare così e a pareggiare la serie.

(1) Hc Gherdëina – (3) Wsv Vipiteno Broncos Weihenstephan 6-3 (1-1, 1-1, 4-1)
0:1 Randall Gelech (11.56), 1:1 Benjamin Kostner (15.06), 2:1 Julian Mascarin (27.50), 2:2 Michael Schutte (33.01), 2:3 Randall Gelech (41.34), 3:3 Benjamin Kostner (42.55), 4:3 Jamie Schaafsma (51.33), 5:3 Greg Watson (52.06), 6:3 Benjamin Kostner (59.39)
Serie: Gherdëina-Vipiteno 0-2 (3-4 ot, 2-3)
Precedenti stagionali: Gherdëina-Vipiteno 2-2 (2-4, 3-2ot, 1-3, 7-5) 
Date: 25, 27 marzo. Eventuali: 30 marzo e 1 aprile

freccia dx Vipiteno vince anche Gara 2 Semifinale
freccia dx Vipiteno vince anche Gara 2 Quarti di finale