Ladies – Prima sconfitta bianconera

(com. stampa Lugano Ladies) – Dopo aver battuto facilmente il Bomo Thun 8-1 sabato in casa, domenica era previsto lo scontro diretto a Zurigo tra le due finaliste della scorsa stagione, ovvero ZSC Lions contro Lugano. Se è vero che le zurighesi erano più fresche per non aver giocato la sera prima, è anche vero che le luganesi sono scese sul ghiaccio con le testa ancora nel bus. Il primo tempo hanno infatti incassato la bellezza di 4 reti ed un dominio costante da parte delle avversarie.
Lo Zurigo s’è confermato un’ ottima squadra, ma il Lugano sa e può fare di meglio in ogni settore.

Prossimo impegno, sabato 9 ottobre alle ore 17.45 alla Resega contro l’SC Reinach

Lugano Ladies- Bomo Thun 8-1 (1-0; 3-0; 4-1)
Reti: 2.28 Muzerall 1-0 ; 26.26 Raselli (Müller I.) 2-0 ; 30.55 Misikowetz 3-0 ; 34.28 Muzerall (Bullo, Raselli) 4-0 ; 41.50 Thalmann (Schranz, Brunner) 4-1 ; 50.14 Muzerall (Murray, Misikowetz) 5-1 ; 53.29 McLeod 6-1 ; 54.22 Bullo 7-1 ; 58.31 Gyseler (Teggi) 8-1

Formazione Lugano: Müller J. (dal 40′ Bianconi); McLeod, Müller I., Buser, Murray, Kalbermatter; Muzerall, Bullo, Meyer, Eggimann, Gyseler, Teggi, Misikowetz, Raselli, Tartaglione

ZSC Lions – Lugano Ladies 6-4 (4-2; 0-1; 2-1)
Reti: 0.50 Schwärzler (Takashima) 1-0 ; 6.18 Gyseler (Bullo) 1-1 ; 8.26 Paton 2-1 ; 12.22 Frautschi (Paton, Nabholz) 3-1 ; 14.50 Schwärzler (Nabholz, Frautschi) 4-1 ; 16.00 Teggi (Bullo) 4-2 ; 22.28 Raselli (Murray) 4-3 ; 42.53 Meier (Nabholz) 5-3 ; 48.26 Takashima (Meier) 6-3 ; 59.48 Muzerall (Bullo) 6-4
Formazione Lugano: Müller J.; McLeod, Bullo; Murray, Buser, Kalbermatter; Müller I., Misikowetz, Muzerall, Teggi, Raselli, Eggimann, Gyseler, Meyer, Tartaglione

Classifica
        P.ti GP V P  gol
Reinach    6  2 2 0 16-7
Lugano     6  3 2 1 23-8
ZSC Lions  3  1 1 0  6-4
Langenthal 3  2 1 1 14-10
Bomo Thun  0  2 0 2  2-16
Lakers     0  2 0 2  3-19

[TABLE=137,0]