Farmteam: 7 giocatori “Valpe” nel roster del Real

(com. stampa HC Real Torino) – A pochi giorni dall’inizio dei ritiri, i primi spostamenti di roster previsti dall’accordo di farm-Team fra Real e Valpellice prendono forma.
In questa prima fase, infatti, vengono inviati dal team valligiano al roster torinese 7 giocatori che rappresentano il primo scambio di giocatori di questo farm-team e sono, almeno inizialmente, indirizzati a giocare prevalentemente la prossima stagione in serie A2 con il Real.
I difensori Valerio Mondon Marin, Luca Rivoira e Gabriele Bonnet, e gli attaccanti Stefano Coco, Simone Vignolo, Martino Durand Varese e Alessandro Viglianco vengono quindi nominati a tutti gli effetti nel roster del Real Torino e si aggiungeranno alla truppa di Zurek per il prossimo ritiro di Bormio.
In ogni caso, l’accordo di farm-team verterà su una formula molto americana, tipica dello stile in uso nelle franchigie NHL – AHL con continui scambi di giocatori; ne consegue che, tutti i giocatori italiani Under 23 del Valpellice potranno essere inviati al Real durante la stagione, così come tutti i giocatori italiani del Real potranno essere di rinforzo al roster Valpellicese.

Tutti questi giocatori avranno quindi la chance di disputare stabilmente e con buoni minutaggi il difficile Campionato di Serie A2.
Rientrano potenzialmente nell’accordo di farm team anche i giocatori valligiani che partiranno titolari nel roster biancorosso quali Marco Pozzi, Florian Runer, Pietro Canale e Luca Frigo; per loro sono previste saltuarie presenze nel Real in occasione di match particolarmente importanti e compatibilmente con gli impegni nella serie A1.
Andrea “One” Rivoira sarà invece stabilmente il back up di Kevin Regan e potrà essere utilizzato dal Real sia in Under 20, come Ciko Vignolo, sia in Serie A2.
Dal fronte torinese, tutti i giocatori italiani e italo, a prescindere dall’età, potranno essere chiamati a disputare partite in maglia Valpe per necessità ovvero quale premio per essersi messi positivamente in luce nella serie cadetta.
In attesa di conoscere la scelta di Uto Traversa legata al suo eventuale approdo oltreoceano presso una formazione statunitense, tra i giocatori del Real sono sicuramente ipotizzabili impegni in serie A1 per il difensore Manuel Moro e gli attaccanti David Stricker, Mantovani e Ceretto oltre a quelli che si aggiungeranno nei prossimi giorni al roster torinese ancora non completo.
Particolare è poi la posizione di Alex Silva che sarà a totale disposizione di coach Martinelli per i mesi di settembre ed ottobre; una sorta di try out alla fine del quale lo staff tecnico valligiano valuterà se integrare definitivamente il giocatore a roster ovvero se inviarlo al roster del Real e chiamarlo in serie A1 alla bisogna.