Lutto per l’Hockey Club Lugano

com.stampa Hockey Club Lugano

L’Hockey Club Lugano piange.
Piange di dolore per la tragica scomparsa di Tiziano Muzio.
Un uomo speciale.
Il corpo di Tiziano è stato ritrovato oggi verso le 14.00 dai soccorritori del CAS dopo diverse ore di ricerca in zona Piandanazzo sul Monte Bar travolto da una slavina. Tiziano era partito ieri per una delle sue amate escursioni con le pelli di foca, una delle tanti sfide sportive che erano per lui una ragione di vita.
Chi lo ha conosciuto in trent’anni di attività all’interno dell’Hockey Club Lugano come preparatore atletico di centinaia di giocatori ne ha apprezzato una sensibilità e un’umanità fuori dal comune. Una persona mai banale. Dietro ogni sua parola si celava una profondità d’animo e un saper riflettere su sé stesso e sulla vita che lo accompagnavano ogni giorno.
L’intera famiglia bianconera si stringe con un abbraccio attorno alla moglie Stefania e porge ai famigliari le più sentite condoglianze.
Area Comunicazione Hockey Club Lugano

Tags: ,