Gara 6: vince lo Zilina, si va al match decisivo

di Davide:
e così sarà necessaria gara 7 per determinare il vincitore dell’Extraliga 2005-06: lo Zilina, infatti, risponde presente, con fatica, all’ultima chiamata, batte all’overtime il Poprad e va a giocarsi il campionato nella tana dei biancazzurri.
Poprad che ha comunque cercato di chiudere il discorso già in questa partita, portandosi in vantaggio con Arne Kroták, già decisivo in gara 4, e chiudendo avanti il primo periodo. Pareggia e scaccia gli incubi lo Zilina nel secondo tempo con una rete di Roman Kontsek in superiorità, ma poi i gialloverdi non trovano la rete della vittoria sospirata dai 6.500 spettatori grazie alla superba prova del goalie ospite Kozuch. Si va dunque alla pericolosa roulette dell’overtime dove il punto della decisiva vittoria arriva dopo tre minuti grazie al marcatore che non ti aspetti: è il difensore Dalibor Kusovsky a trovare la rete del 2-1 finale che rimanda tutto a venerdì, quando non si potrà più sbagliare.

Foto: Kusovsky segna il 2-1 decisivo (fonte:hokejportal.sk)

Tags: