Rbk Hockey Cup, prende il via il tour de force natalizio

Derby bellunese per il Cortina, al Palaonda la “classica” Bolzano-Milano

Si disputa lunedì sera la venticinquesima giornata della Rbk Hockey Cup. Il massimo campionato di hockey su ghiaccio si appresta a vivere il suo tradizionale tour de force natalizio, con ben 6 turni concentrati nell’arco di una decina di giorni a cavallo tra Santo Stefano e l’Epifania. Due i campi principali della prossima giornata, con la sfida a distanza tra Cortina e Milano per la vetta della classifica.
Gli ampezzani, che guidano con un punto di vantaggio sulle “vipere”, hanno in programma la sfida più attesa dai propri tifosi, ovvero il derby bellunese con l’Alleghe. Un match sicuramente da tripla, come hanno dimostrato anche i tre precedenti stagionali (due vittorie per gli scoiattoli, una per le civette) con il fattore campo che è sempre saltato. Tra i padroni di casa molto probabile il rientro del top-scorer del campionato Rhett Gordon, costretto a dare forfait nelle ultime due giornate, mentre gli ospiti dovranno rinunciare all’esperto Giovanni Marchetti, alle prese con un problema al menisco.

Una delle più classiche sfide dell’hockey italiano è in programma invece al Palaonda di Bolzano, dove i Foxes ospitano i Milano Vipers secondi in classifica ad un solo punto dal Cortina. Gli altoatesini sono in serie positiva da ben sei turni, nei quali hanno però vinto una sola volta a fronte di cinque pareggi, e faticano a riprendere quota a centroclassifica. Tra i padroni di casa mancherà sicuramente Rob Zamuner, tornato definitivamente in Canada, mentre gli ospiti faranno a meno di Armin Helfer. Da segnalare come i Vipers abbiano rescisso il contratto con l’attaccante altoatesino Max Oberrauch.
Il programma della giornata è completato dai match Fassa-Asiago e Valpusteria-Renon. Ad Alba di Canazei gli stellati sono obbligati a vincere per non perdere contatto dalla coppia di testa, e per continuare a sperare nella finale di Coppa Italia, a cui accedono le prime due in classifica al termine di questo secondo girone di ritorno. Nonostante i ladini siano ultimi in classifica, Asiago farà bene a non abbassare la guardia, visto anche l’ultimo amaro precedente, quando il Fassa andò ad espugnare proprio l’Odegar. Ancora assente il difensore stellato Jason Tessier, che deve scontare due turni di squalifica. Derby importante, infine, tra Valpusteria e Renon, con i lupi chiamati ad un segnale di risveglio dopo la scoppola rimediata a Milano. La squadra di coach Lundström sta attraversando un momento molto delicato: non vince dal 24 novembre, e nelle ultime sette partite ha raccolto appena due pareggi e ben cinque sconfitte. Il sesto posto è messo in pericolo dalla lenta ascesa del Bolzano, e il ritorno al successo significherebbe anche aggancio alla quinta piazza, occupata proprio dal Renon.
Gli incontri della venticinquesima giornata della Rbk Hockey Cup saranno seguiti a partire dalle 20.25, come sempre in diretta, dal pool delle radio di “Tutto l´hockey minuto per minuto”.

RBK Hockey Cup – 25. giornata – 26 dicembre 2005
SG Cortina Segafredo Zanetti (1. / 32 punti) – Tegola Canadese Alleghe Hockey (4. / 25 punti)
Olimpico di Cortina, ore 20.45 – Arbitri: S. Stella, Benvegnù, Gastaldelli
HC Bolzano Foxes (7. / 20 punti) – HC Junior Milano Vipers (2. / 31 punti)
Palaonda di Bolzano, ore 20.30 – Arbitri: Metelka, D. Gamper, Soraperra
SHC Fassa Levoni (8. / 11 punti) – Supermercati A&O Asiago Hockey (3. / 29 punti)
“Gianmario Scola” di Alba di Canazei, ore 20.45 – Arbitri: G. Moschen, Alfi, Marri
HC Senfter Valpusteria (6. / 21 punti) – Ritten Sport Hockey (5. / 23 punti)
Lungorienza di Brunico, ore 20.45 – Arbitri: R. Moschen, Loreggia, Cappello

Classifica
SG Cortina Segafredo Zanetti punti 32, HC Junior Milano Vipers 31, Supermercati A&O Asiago Hockey 29, Tegola Canadese Alleghe Hockey 25, Ritten Sport Hockey 23, HC Senfter Valpusteria 21, HC Bolzano Foxes 20, SHC Fassa Levoni 11

Michele Bolognini
Ufficio Stampa Settore Hockey