Svizzera – 10a e 11a LNA

di Giò

Il prossimo weekend, nuovamente diluito su tre giornate, sarà quello del primo giro di boa del campionato. Si disputeranno infatti le partite della fine del primo girone e quelle per l’inizio del secondo.
La sera di venerdì vedrà il rinato Kloten recarsi a Ginevra per un incontro che si annuncia interessante. Un Ginevra ancora incostante nei risultati che aveva battuto il Kloten nell’anticipo della 12 giornata per 4-3 sulla pista degli aviatori. Il Friborgo, dopo la scoppola di Langnau, andrà a Zurigo su di una pista non facile ma che potrebbe permettere ai burgundi di rinascere solo ed esclusivamente se riusciranno a trovare una disciplina difensiva degna di questo nome altrimenti per il Friborgo saranno dolori. Nel terzo ed ultimo incontro della serata, lo Zugo riceve il Davos in una partita che si annuncia spettacolare e ricca di segnature vista la verve offensiva delle due squadre.

Le altre partite si disputeranno domenica e vedranno il Langnau di Koleff, Sutter, Astley, Murovic, Frolicher (tutti ex bianconeri) scendere alla Resega per sfidare il Lugano de nuovo acquisto Tonguay. Partita che non dovrebbe porre eccessivi problemi ai bianconeri e che potrebbe vedere due portieri NHL difendere le gabbie (Gerber da una parte e forse Aebischer dall’altra). Il Berna torna alla BernArena dopo il deludente pareggio nel derby col Langnau e spera di riuscire ad avere la meglio sul Rapperswil che lontano da casa non dovrebbe creare problemi ad un Berna superiore. Nell’ultima sfida della domenica, L’Ambri andrà a Losanna per una partita che si annuncia non facile visto che i biancoblù hanno vinto raramente a Losanna senza soffrire. Potrebbe far pendere l’ago della bilancia il morale diametralmente opposto delle due squadre, il Losanna infatti, dopo un’ottima partenza sembra incapace di vincere.

Negli incontri di sabato invece si disputeranno le stesse partite ma a piste invertite. Quindi lo Zurigo renderà visita al Friborgo, lo Zugo andrà a Davos, il Lugano sarà di scena a Langnau in una pista difficile per i bianconeri (gli ultimi 4 incontri si sono sempre conclusi sul 3-2 una volta per l’una e una volta per l’altra), il Losanna sarà di scena alla Valascia di Ambri e il Berna andrà a fare visita al Rapperswil. Kloten e Ginevra invece non giocheranno in quanto hanno già anticipato il loro incontro.

Misteri del calendario quindi con due partite contro la stessa squadra nello spazio di ventiquattr’ore.

Tags: