Master Round: ultima e decisiva giornata per le posizioni playoff

Mercoledì in pista per l’ultima giornata della seconda fase e quindi della stagione regolare. Se i rispettivi gironi qualificazione ai playoff hanno già trovato il loro vincitore, Red Bull Hockey Juniors e Feldkirch, è ancora tutto in divenire nel Master Round per un turno che si annuncia più appassionante che mai. Lotta per il primo posto a distanza tra i Lupi della Val Pusteria e la SG Cortina Hafro. Il Brunico, infatti, ha un punto di vantaggio sugli ampezzani e giocherà in casa contro uno Jesenice in netta risalita. Il Cortina, invece, sarà a Collalbo. Ma anche il match tra Lubiana ed Asiago è rilevante visto che i due team sono rispettivamente al 5° e 6° posto del Master Round ma ad un solo punto da Renon e Jesenice. Insomma tre partite e varie combinazioni possibili sapendo che Brunico e Cortina avranno la prima e seconda scelta nel Draft ed il vantaggio della pista ai quarti.

Nel Girone A di qualificazione tutte le posizioni sono già definite. L’ultima partita del Gherdeina in casa sarà giocata a porte chiuse contro l’EC-KAC II. Nel Girone B sfida a distanza per il 2° posto tra Fassa ed EC Kitzbühel.

Master Round:
Mer, 04.03.2020 20.00 HK SZ Olimpija Ljubljana – Migross Supermercati Asiago Hockey
Mer, 04.03.2020 20.00 Rittner Buam – S.G. Cortina Hafro
Mer, 04.03.2020 20.00 HC Pustertal – HDD SIJ Acroni Jesenice

Qualification Round A:
Mer, 04.03.2020 20.00 EHC Lustenau – Vienna Capitals Silver
Mer, 04.03.2020 20.00 Wipptal Broncos Weihenstephan – Red Bull Hockey Juniors
Mer, 04.03.2020 20.00 HC Gherdeina valgardena.it – EC KAC II

Qualification Round B:
Mer, 04.03.2020 20.00 SHC Fassa Falcons – Steel Wings Linz
Mer, 04.03.2020 20.00 VEU Feldkirch – EC ‘Die Adler’ Stadtwerke Kitzbühel
Mer, 04.03.2020 20.00 EK Die Zeller Eisbären – EC Bregenzerwald

Master Round:
Mer, 04.03.2020 ore 20.00 HK SZ Olimpija Ljubljana – Migross Supermercati Asiago Hockey
Arbitri: LEHNER, LESNIAK, Legat, Weiss

Due squadre che si sono fregiate del Titolo della AHL, si sfidano nell’ultima giornata: l’ HK SZ Olimpija Ljubljana sfida la Migross Supermercati Asiago Hockey. Il vincitore potrebbe avere il vantaggio della pista ai quarti di finale. Mentre chi perde potrebbe iniziare i quarti di finale in un paese diverso da quello di appartenenza viste le forze in pista. I giallorossi hanno vinto la sfida dell’andata del Master Round per 4:2, conquistando la prima vittoria in assoluto contro i balcanici in tre anni di competizioni. I Draghi Verdi, invece, avevano conquistato entrambi i match della stagione regolare. Il team della capitale slovena, dopo una regular season al top, si è perso nel Master Round dove ha avuto un rendimento molto altalenante ma comunque negativo tanto che potrebbe essere fuori addirittura dal Draft. L’Asiago, invece, deve fare i conti con gli infortunati: Mattila non potrà contare ancora su Cloutier e Loschiavo, mentre sarà valutata la situazione di Caporusso, uscito durante l’incontro di lunedì sera,

  • HKO: 2 sconfitte consecutive
  • Scontri diretti assoluti: 6:1 HKO

Mer, 04.03.2020 ore 20.00 Rittner Buam – S.G. Cortina Hafro
Arbitri: Moschen, PINIE, Cristeli, Rigoni

Gran finale si seconda fase della S.G. Cortina Hafro che ha addirittura la possibilità di conquistare il primo posto del Master Round. Ma per farlo deve vincere contro i Rittner Buam e sperare nella sconfitta del Brunico. Proprio la formazione pusterese è stata una delle altre vittime eccellenti del Cortina ed ora i biancocelesti hanno completamente riaperto la corsa per il primo posto che significa anche possibilità di scegliere l’avversario ai quarti prima di tutto. Il Rittner Buam, invece, può al massimo difendere il suo attuale terzo posto, ma deve fare punti contro i veneti. Finora Cortina ha vinto tutte e tre le partite contro i Rittner Buam nel tempo di gioco regolare.

  • Scontri diretti assoluti in AHL: 12:5 RIT
  • RIT: 3 sconfitte consecutive
  • SGC: 2 vittorie consecutive

Mer, 04.03.2020 ore 20.00 HC Val Pusteria Lupi – HDD SIJ Acroni Jesenice
Arbitri: LEGA, PAHOR, Mantovani, Snoj

Dopo la sconfitta di lunedì all’Olimpico, il Val Pusteria si ritrova con il fiato corto per chiudere il Master Round al 1° posto. Dopo un girone d’andata al top, quello di ritorno ha visto la formazione giallonera con qualche rallentamento. Diciamo che comunque questa seconda fase, male che vada, si chiuderà al 2° posto se i Lupi dovessero cedere sul proprio ghiaccio allo Jesenice e contemporaneo successo del Cortina. Secondo posto che sarebbe già un miglioramento visto che all’inizio della seconda fase era al 3°. Ma la formazione di coach Kammerer ha tutte le chance di fare bene seppure i Red Steelers abbiano le carte in regola per infastidire i Lupi. Jesenice ha trovato di nuovo quella solidità difensiva che aveva contraddistinto il cammino dei balcanici tra le ultime giornate di stagione regolare e relativa qualificazione al Master Round. Dopo cinque sconfitte di fila nel Master Round, gli sloveni hanno recuperato terreno vincendo addirittura due derby contro il Lubiana ed ora sono in predicato anche di un possibile vantaggio della pista e magari anche per il terzo posto.

  • Scontri diretti assoluti: 12:5 PUS
  • JES: 3 vittorie consecutive

Girone di Qualificazione A:
Merc, 04.03.2020 ore 20.00 EHC Lustenau – Vienna Capitals Silver
Arbitri: HOLZER, RUETZ, Eisl, Martin

L’EHC Lustenau ospita i Vienna Capitals Silver. Per entrambe le squadre sarà l’ultima partita stagionale in AHL. I Leoni del Vorarlbeg, partiti al 1° posto, hanno giocato un negativo Master Round e sono precipitati in classifica. Con una vittoria potrebbero conquistare il terzo posto mentre i viennesi chiuderanno all’ultimo anche se in questa seconda fase i Caps si sono tolti qualche sassolino con alcune vittorie di peso.

  • Scontri diretti assoluti in AHL: 2:1 VCS

Mer, 04.03.2020 ore 20.00 Wipptal Broncos Weihenstephan – Red Bull Hockey Juniors
Arbitri: FAJDIGA, LAZZERI, Bergant, De Zordo

Poteva essere una finale per qualificarsi ai playoff ma i Red Bull Hockey Juniors si presenteranno in Alta Val d’Isarco con i quarti di finale già in tasca e quindi nessun rischio per i salisburghesi. Quest’ultimi hanno disputato un Girone di grande levatura sportiva e quindi hanno meritamente conquistato i playoff. Il Vipiteno può recriminare alcune sconfitte come quella a Vienna per 6:0. Punti persi che hanno privato gli altoatesini dei quarti di finale pur avendo tra le proprie file un bomber di razza come Slater Kenneth Doggett che con 43 reti in 41 partite è il miglior goaleador di tutta la AHL. Broncos già certi del loro secondo posto nel Girone A.

  • Scontri diretti assoluti: 6:3 WSV

Mer, 04.03.2020 ore 20.00 HC Gherdeina valgardena.it – EC KAC II
Arbitri: GIACOMOZZI, STEFENELLI, Huber, Wimmler

Sarà giocata a porte chiuse la sfida tra HC Gherdeina ed EC-KAC II. Per entrambe le squadre sarà un fine stagione. I ladini avevano iniziato alla grande la seconda fase con la vittoria a Lustenau. Poi il team di coach Erwin Kostner è incappato in una serie di sconfitte oltre ad una serie d’infortuni che hanno fatto perdere slancio alle Furie che comunque hanno lottato fino alla penultima giornata. I carinziani, invece, nella loro migliore stagione di AHL hanno giocato una buona seconda fase, secondo le loro possibilità, e possono solo migliorare la loro classifica. Il Gherdeina, invece, in caso di sconfitta potrebbe perdere il terzo posto. All’andata vittoria dei ladini per 5:3.

  • Scontri diretti assoluti in AHL: 6:3 GHE

Girone di qualificazione B:
Mer, 04.03.2020 ore 20.00 SHC Fassa Falcons – Steel Wings Linz
Arbitri: BENVEGNU, Grief, Piras, Pouffe,

E’ finita a Kitzbuhel, con una sconfitta per 4:0, la corsa ai playoff: il Fassa giocherà la sua ultima gara stagionale contro il Linz in quella che avrebbe potuto essere una sorta di lasciapassare verso i playoff. Invece il Feldkirch, vincendo i due scontri diretti contro i ladini, ha messo i Falcons alle spalle. Comunque la stagione migliore degli ultimi anni, sicuramente la più performante da quando è stata istituita la AHL, può essere un trampolino di lancio per le prossime stagioni per i Falcons. Nel match contro la squadra peggiore della AHL, il Fassa vorrà lottare per il 2° posto nel Girone B e fare un grande saluto ai propri tifosi.

  • Scontri diretti assoluti in AHL: 3:0

Mer, 04.03.2020 ore 20.00 VEU Feldkirch – EC ‘die Adler’ Kitzbühel
Arbitri: HUBER, VIRTA, Bedana, Rinker,

Partita casalinga di passaggio verso i playoff per il Feldkirch, vincitore del girone B di qualificazione. Il VEU affronterà un Kitzbühel in grande spolvero e che avrebbe potuto nuocere nel caso in cui il match avesse avuto un valore per l’arrivo ai quarti. Ma la formazione di Alex Caffi ha fatto quasi tutto giusto in questa fase ed entra a testa alta ai playoff e con una schiera di marcatori pronti a farsi valere. Kitzbühel giocherà la sua ultima partita e cercherà di raggiungere il 2° posto.

  • Scontri diretti assoluti in AHL: 10:3 VEU

Mer, 04.03.2020 ore 20.00 EK die Zeller EIsbären – EC Bregenzerwald
Arbitri: DURCHNER, FICHTNER, Bedynek, Kainberger
Entrambe le squadre sono all’ultimo match stagionale: EK Zeller Eisbären contro EC Bregenzerwald. Il match non cambierà la classifica finale: gli Orsi Polari saranno al 4° posto, i Walder al 5°.

  • Scontri diretti assoluti in AHL: 7:4 EKZ