Unterland: il primo Cavaliere è Alexander Sullmann

Alex Sullmann riprende la strada verso la Bassa Atesina per vestire la maglia dell’Unterland Cavaliers, sodalizio nato dall’unione di Ora ed Egna. Proprio la mancata iscrizione di quest’ultima all’edizione 2018/19 della AHL aveva imposto al difensore la ricerca di una nuova società materializzatasi nel Caldaro. La scelta si è rivelata azzeccata: sotto la guida di coach Stan Moore i famelici Lucci hanno aggiunto alla bacheca dei trofei il titolo di IHL e la Coppa Italia, ai quali il ventinovenne ha contribuito con 37 punti (11 goal e 26 assist) in 39 incontri nel campionato cadetto e 10 punti, equamente distribuiti tra goal e assist, nelle 5 occasioni in cui è stato impiegato in Coppa.

Statistiche