U16 – Gherdeina in fuga, passi avanti del Pusteria. Gran equilibrio a Est

A Ovest si sono giocati solo dei recuperi. In Alto Adige non fa clamore la goleada del Gherdeina sul malcapitato Appiano, stupisce invece quella del Pusteria sull’ostico Merano. Grande equilibrio tra Feltre e Fassa, alle quali si avvicina l’Asiago.

GIRONE NORD
Alto Adige

Il Gherdeina consolida la sua leadership infliggendo un pesante 14-1 all’Appiano. Il suo vantaggio sul Vipiteno, che riposava, sale a +4. Al terzo posto non c’è più il Merano che scivola in quinta posizione. Lo scavalcano il Val Pusteria, che batte proprio i bianconeri con un severo 9-0, e lo Juniorteams battendo il Renon 3-1 (3-0, 0-0, 0-1) e relegando così i Buam a stare ancora sotto la linea. L’ultima vittoria del Ritten Sport è ormai datata 5 ottobre.
In coda, il Caldaro batte i bolzanini dell’Academy e si toglie lo “zero” dalla classifica.

7ª giornata, domenica 2 novembre 2014
H.Academy – Caldaro 5-7
Appiano – Gherdeina 1-14
Val Pusteria – Merano 9-0
Juniorteams – Ritten S. 3-1
Riposa: Vipiteno

Classifica  pt i V -et P  gol  +/-
Gherdeina   18 7 5 1-1 0 60-10  50
Vipiteno    14 6 3 2-1 0 21-5   16
Juniorteams 12 6 4 0-0 2 22-23  -1
V. Pusteria 11 5 3 1-0 1 29-12  17
Merano      10 6 3 0-1 2 16-27 -11
Ritten S.    7 6 2 0-1 3  9-17  -8
Appiano      6 6 2 0-0 4 13-35 -22
Caldaro      3 6 1 0-0 5 17-26  -9
H. Academy   0 6 0 0-0 6  9-41 -32

8ª giornata, domenica 9 novembre 2014
ore 16:30 Ritten S. – Val Pusteria
ore 16:45 Caldaro – Appiano
ore 17:30 Juniorteams – Vipiteno
ore 18:00 Merano – H.Academy
Riposa: Gherdeina

freccia Presentazione
freccia Calendario e risultati


GIRONE EST
Trentino, Veneto

Col vecchio regolamento, la sfida al vertice tra FeltreAllegheZoldo e Fassa sarebbe finita in parità. Dovendo arrivare ai rigori, il punticino aggiuntivo è stato preso dai bellunesi che così volano a +2 dai ladini della Val di Fassa. E’ comunque il primo punto che i Picchi perdono in questo campionato. Una partita che non ha deluso le attese, veloce e con diverse occasioni ben sventate dai portieri. Dopo lo 0-1 fassano, il Feltre ci prova in tutti i modi ma anzi incassa la seconda rete. I ladini fanno male per lo più in contropiede ma l’assalto del Feltre nel terzo tempo raccoglie i frutti: subito Damin in gol dalla blu, poi un rovescio di Pasuch al termine di una discesa solitaria mandano la gara all’extratime. Decisivi i penalty di DaVal, Damin e De Giacinto.
Alle due battistrada si avvicina l’Asiago di coach Marian che pure fatica più del previsto a Pinzolo. Più volte in vantaggio, i vicentini riescono ad avere la meglio sul Piné/Valrendena avendolo avuto tutto il tempo con il fiato sul collo.
Al Pergine non riesce l’aggancio al Cortina. In Trentino gli Ampezzani partono subito forte e si portano sul 2-0. Prima del riposo il Pergine accorcia le distanze ma lo svantaggio resta anche per i 20 minuti successivi. Nell’ultimo drittel le Linci si scatenano e segnano tre reti fino al 6-4. Girando il disco in powerplay i giovani di casa pensano di portare a termine la vittoria ed invece il Cortina prima della sirena finale ottiene il pareggio, e segna il gol della vittoria nei primi minuti di overtime.
Prima vittoria del Pieve di Cadore. Sul ghiaccio del Fiemme, contro l’ultima della classe, tanti gol, tre punti e sesto posto in classifica.

6ª giornata, domenica 2 novembre 2014
Pergine – Cortina 6-7 o.t. (1-2, 2-2, 3-2, 0-1)
Piné – Asiago 3-5 (2-2, 0-2, 1-1) -> recap
Fiemme – Pieve d.C. 5-7 (1-3, 2-3, 2-1) -> recap
Feltreghiaccio – Fassa 3-2 d.r. (0-1, 0-1, 2-0, 0-0, 1-0)

Classifica   pt i V -et P  gol  +/-
Feltreghiac. 17 6 5 1-0 0 41-17  24
Fassa        15 6 4 1-1 0 30-16  14
Asiago       12 6 4 0-0 2 27-18   9
Cortina      11 6 2 2-1 1 39-28  11
Pergine       7 5 2 0-1 2 27-26   1
Pieve di C.   4 5 1 0-1 3 16-25  -9
Piné/Rendena  3 6 1 0-0 5 19-50 -31
Fiemme        0 6 0 0-0 6 20-39 -19

7ª giornata, domenica 9 novembre 2014
ore 17.00 Fassa – Fiemme
ore 18.30 Asiago – Pergine
ore 13.00 Cortina – Feltreghiaccio
ore 18.00 Pieve d.C. – Piné

freccia Presentazione
freccia Calendario e risultati


GIRONE OVEST
Lombardia, Piemonte, Valle d’Aosta

In Piemonte/Lombardia il campionato era fermo. Si sono giocati due recuperi che hanno visto le vittorie di Pinerolo e Varese. I gialloneri vanno così a raggiungere i Bulls a 9 punti, a un passo dalla linea di accesso alla seconda fase. Il Pinerolo staziona in sesta posizione staccando la seconda formazione del Real. Domenica le due vincenti delle partite di questo weekend si troveranno contrapposte.

posticipo 1ª giornata, 2 novembre 2014
Pinerolo – Real Torino B 7-3 (0-0, 3-2, 4-1)

anticipo 8ª giornata, 2 novembre 2014
Diavoli Sesto – Varese 1-2 (0-1, 1-1, 0-0)

Classifica   pt i V -et P  gol  +/-
R. Torino A  14 5 4 1-0 0 71-5   66
Valpellice   12 5 3 1-1 0 37-6   31
Milano       10 5 3 0-1 1 21-13   8
Torino Bulls  9 5 3 0-0 2 21-14   7
Varese        9 6 3 0-0 3 25-31  -6
Pinerolo      6 5 2 0-0 3 17-54 -37
R. Torino B   3 5 1 0-0 4  9-35 -26
Diavoli       0 6 0 0-0 6 11-54 -43

6ª giornata, 9 novembre 2014
ore 12.15 Real Torino A – Torino Bulls rinviata
ore 12.30 Real Torino B – Milano rinviata
ore 12.30 Diavoli Sesto – Valpellice
ore 12.30 Varese – Pinerolo

freccia Presentazione
freccia Calendario e risultati

Tags: ,