U18, 25ª – Fanno più rumore le partite non giocate

Tanti gol a Vipiteno dove i Broncos hanno schiacciato gli avversari di turno mantenendo la guida della classifica. In doppio vantaggio dopo 10 minuti, il Vipiteno segna il terzo dopo che il Fassa era riuscito ad accorciare le distanze. L’autore della prima rete ladina è Vukojevic, le altre, giunte tutte con non meno di 4 lunghezze da recuperare, sono doppiette di Massimo Zanet e Luca Lauton. Per i ragazzi di casa 3 gol di Ivan Deluca, due di Tommy Gschnitzer e Michael Delueg, una per Gruber e Dagostin.
Più faticosi i due punti conquistati dallo Juniorteams ai danni di un Pergine rimasto sempre in partita. Su sei reti di sabato pomeriggio, 4 sono state segnate in powerplay, uno è stato un rigore. Partita a reti bianche fino al 17° quando il trentino Conci porta in vantaggio gli ospiti, vanificato un minuto dopo dal pareggio di Nanfaro. Il sorpasso delle Oche/Rane si fa attendere fino a due minuti dalla fine del drittel centrale, segna Galasitti. Al 5° del terzo tempo lo Juniorteams va sul 3-1 col gol di Piroso ma al 53° il Pergine torna in partita con il rigore realizzato da Davide Conci, doppietta personale. A 4 minuti dalla fine i ragazzi di casa possono stare più tranquilli con il 4-2 di Bernard. La sconfitta del Pergine dopo 7 risultati utili consecutivi lo fa scendere al quinto posto visto che Bolzano e Asiago hanno vinto.
Ai Foxes due punti assicurati solo negli ultimi minuti di gara, importanti perché arrivati 4 giorni prima di due partite emblematiche per capire dove potranno arrivare i biancorossi. Mercoledì i bolzanini saranno a Vipiteno e 24 ore dopo a Renon. Contro l’Appiano il Bolzano va in vantaggio al 16° con Gamper e per raddoppiare deve aspettare il secondo tempo con Gurkov, dopo appena 8 secondi dall’ingaggio iniziale. A. Tommasini accorcia al 5° ma dopo altri 8 secondi l’altro russo, Shirokov, porta il Bolzano a +2. Al 3° dell’ultima frazione l’Appiano in inferiorità numerica (tanti falli fischiati da entrambe le parti durante tutta la partita) si riporta a ridosso degli ospiti (Critelli) e regge fino al 14° quando i biancorossi in meno di due minuti ne segnano tre: Gandino e altre due reti di Pavel Shirokov per la sua tripletta personale.
L’Asiago raggiunge il Pergine al quinto posto vincendo contro gli altri bolzanini, quelli dell’Hockey Academy. I vicentini vanno al primo riposo in vantaggio con qualche patema d’animo di troppo. Al vantaggio di Xamin al 4° Rass aveva momentaneamente ristabilito la parità in powerplay. Una gioia durata 19 secondi, il nuovo vantaggio asiaghese è a firma Dal Sasso. Nel secondo periodo 4 gol in tre minuti uccidono la partita. Altre due marcature di Davide Dal Sasso, una per Gios, Schivo, Basso e Stona. Le altre due reti dell’Hockey Academy sono di Willeit e Gruber.
Non s’è giocato a Milano per un guasto alle serpentine dell’Agorà e neppure a Torino per la mancata comunicazione dell’anticipo della gara all’Alleghe, regolarmente partito e giunto nel capoluogo piemontese all’orario indicato originariamente. Rinviata invece la gara di Merano.

calendario e risultati formula

25ª 25/01/14 sabato
Milano – Val Pusteria non disputata
Merano – Ritten Sport rinviata al 20 febbraio
Vipiteno – Fassa 9-5 (3-1, 4-2, 2-2)
Egna – Pergine 4-2 (1-1, 1-0, 2-1)
Appiano – Bolzano 2-6 (0-1, 1-2, 1-3)
Asiago – Hockey Academy 8-3 (2-1, 4-1, 2-1)
Real Torino – Alleghe non disputata
Riposa: Gherdeina

Classifica     p.ti PG  V-N-P    gol    +/-
.1 Vipiteno      39 22 18-3-1  171-44   127
.1 Egna/Ora      39 23 18-3-2  154-48   106
.3 Ritten Sport  37 23 17-3-3  128-40    88
.4 Bolzano       33 21 16-1-4  120-65    55
.5 Asiago        31 22 14-3-5  129-65    64
.5 Pergine       31 24 14-3-7   98-63    35
.7 Val Pusteria  28 21 12-4-5  122-82    40
.8 Gherdeina     25 22 12-1-9   98-69    29
.9 Alleghe       15 20  5-5-10  61-90   -29
10 Fassa         12 22  6-0-16  59-98   -39
10 Appiano       12 23  5-2-16  53-101  -48
12 Milano         9 22  3-3-16  55-126  -71
13 Real Torino    7 21  3-1-17  48-158 -110
14 Merano         6 21  2-2-17  54-140  -86
14 H. Academy BZ  6 23  3-0-20  38-199 -161

Prossimi impegni

recupero 1ª 29/01/14 mercoledì
ore 16.45 Vipiteno – Bolzano

recupero 19ª 29/01/14 mercoledì
ore 16.45 Asiago – Egna

26ª 30/01/14 giovedì
ore 18.45 Ritten Sport – Bolzano
ore 19.00 Val Pusteria – Appiano
01/02/14 sabato
ore 16.00 Gherdeina – Asiago
ore 19.00 Hockey Academy – Merano
ore 16.15 Egna – Vipiteno
ore 17.15 Real Torino – Fassa
ore 17.30 Alleghe – Pergine
Riposa: Milano

Tags: ,