Mark cadotte all’Alleghe

(Ufficio Stampa Alleghe) – Mark Cadotte (centro di 28 anni) è il nuovo acquisto dell’Alleghe Tegola Canadese. Eppure fino a qualche giorno fa nessuno parlava di nuovi acquisti in riva al lago, sembrava che la dirigenza fosse orientata a continuare il campionato con questa squadra anche per non costringere il coach a lasciare in panchina giocatori locali di valore.
E invece, improvvisamente, a poche ore dal derby con il Cortina, la notizia ufficiale: nel pomeriggio di venerdì il Fassa ha liberato Mark Cadotte, poche ore dopo è stato messo sotto contratto dalla formazione agordina. Mark Cadotte giocherà nell’Alleghe dalla prossima settimana, il centro ovviamente prenderà il posto di un giocatore locale, di valore, che sarà probabilmente spostato nella quarta linea in attesa del rientro di Matteo Dell’Olivo e Manuel Da Tos entrambi costretti all’infermeria per infortunio.

Pare che Cadotte non sia sia ambientato in Val di Fassa, per questo avrebbe espresso alla dirigenza l’intenzione di cambiare aria. Dalla prossima settimana, pertanto, l’ex fassano giocherà nella stessa squadra dell’amico Steve Mc Kenna.
Nel Fassa in questa stagione Cadotte ha giocato 15 partite realizzando 7 go, 6 assist con un monte minutì di penalità pari a 27. Dal 2002 al 2004 Cadotte ha giocato per tre stagioni con i Nottingham Panthers, un anno in Bisl e due stagioni in Eihl. In 141 partite ha messo a segno 53 gol, 101 assist collezionando inoltre 20 presenze e 9 gol nel playoff.

Per l’Alleghe si tratta di un acquisto importante, il giocatore acquistato per mettere dentro il disco. Nel Fassa Cadotte è a tutt’oggi il miglior giocatore. L’uomo di Windsor (Ontario) ha infatti realizzato il maggior numero di reti (7), Viinikainen segue con 5, Thomson, Molin, Tomasello e Kuznik 3. Il trentini hanno quindi ceduto l’uomo più in palla del momento nonostante la squadra di Canazei occupi l’ultimo posto della classifica con soli 5 punti.