Il resoconto della ventesima giornata

Serie A – Stagione Regolare 2015/16 – 20° Turno – Sabato 28 novembre

I risultati della 20esima giornata del campionato di Serie A, non alterano le prime posizioni della classifica.
Vincono infatti tutte le tre formazioni di testa, lasciando pressoché inalterate le distanze tra loro.
La capolista Renon vince, soffrendo, all’overtime, sul ghiaccio di Torre Pellice contro una bella Valpe. I Rittner Buam riescono a domare la resistenza dei Torresi al termine di un match a dir poco spettacolare. Per i Buam risulta decisiva la doppietta di Marc Van Guilder. L’attaccante statunitense, infatti, prima pareggia il risultato e porta le due squadre all’overtime, poi, successivamente, sigla anche il goal del sorpasso finale, quel 5:4 che piega la Valpe e dona la vittoria alla formazione di Collalbo.

Il Val Pusteria si aggiudica, largamente, il derby altoatesino contro il Gardena. Nella gara disputata al Pranives, dopo un primo drittel equilibrato, risultano decisivi il secondo e il terzo tempo, nei quali i Lupi vanno a segno a ripetizione con Helfer, Devergilio, Kavanagh e Bouchard portando il risultato sul 5:1.

Il Vipiteno si conferma terza forza del Campionato, mostra, anche stasera, un John Lazo in grande spolvero e sconfigge il Cortina all’Olimpico. La formazione di John Parco, non ripete la prova vittorioso con i Buam e non riesce ad abbandonare l’ultima (scomoda) poltrona della Serie A.

Nel quarto incontro in programma in questa 20esima giornata, l’Asiago supera il Fassa e riesce infine, dopo una lunghissima rincorsa, pur avendo ancora una partita da disputare, ad affiancarlo in classifica generale.

I risultati della 20esima giornata:

S.G. Cortina Hafro – S.S.I. Vipiteno Weihenstephan Broncos 3:4 (0:0, 1:3, 2:1) – Stadio Olimpico – Cortina – ore 20:30
0:1 Jason Walters (28.45), 1:1 Andrea Moser (30.22), 1:2 Maksims Sirokovs (36.06), 1:3 Adam Hughesman (37.51), 1:4 John Lazo (45.17), 2:4 Alexander Gellert (56.36), 3:4 Richard Crowley (59.45)
Arbitri: Alex Lazzeri ed Andrea Moschen; Giudici di linea: Patrick Gruber e Claus Unterweger;

Asiago Hockey 1935 – Fassa Falcons 3:2 d.t.s. (2:0, 0:0, 0:2, 1:0) – Stadio Odegar – Asiago – ore 20:30.
1:0 Layne Ulmer (3.08), 2:0 Anthony Nigro (9.29), 2:1 Federico Gilmozzi (45.46), 2:2 Jason Lapine (52.41), 3:2 Sean Bentivoglio (61.05)
Arbitri: Andrea Benvegnù e Karl Pichler; Giudici di linea: Nicola Basso e Tommaso Fabrizio Facchin;

H.C. Valpellice Bodino Engineering – Rittner Buam 4-5 OT(2:1, 0:2, 2:1, 0:1) Valmora Arena Cotta Morandini – Torre Pellice – ore 20:30.
1:0 Alexander Petrov (4.11), 2:0 Alexander Petrov (10.25), 2:1 Dan Tudin (13.33), 2:2 Julian Kostner (23.54), 2:3 Christian Borgatello (26.07), 3:3 Edoardo Caletti (45.57), 4:3 Matt Beca (52.34), 4:4 Mark Van Guilder (55.15), 4:5 Mark Van Guilder (66.50)
Arbitri: Claudio Ferrini e Luca Marri; Giudici di linea: Simone Mischiatti e Federico Pace;

H.C. Gherdeina valgardena.it – H.C. Val Pusteria Lupi1:5 (1:1, 0:3, 0:1) – Stadio Pranives – Selva di Val Gardena – ore 20:30
0:1 Justin Maylan (14.48), 1:1 Luke Moffatt (15.45), 1:2 Armin Helfer (22.54), 1:3 Kevin DeVergilio (24.10), 1:4 Ryan Kavanagh (28.49), 1:5 Francois Bouchard (58.01).
La classifica Generale:

1. Rittner Buam 51 punti
2. HC Val Pusteria Lupi 44
3. SSI Vipiteno Weihenstephan 37
4. Asiago Hockey 1935 26 (-1 partita)
5. Fassa Falcons 26
6. HC Valpellice Bodino Engineering 22
7. HC Gardena Valgardena.it 17 (-1 partita)
8. Hafro SG Cortina 14

Tags: