8ª Serie C – Sempre più avvincente la lotta al vertice

Solo un punto tiene in scacco tre squadre al comando della Serie C. Il Como nonostante una falsa partenza supera l’Alleghe alla distanza, riprendendosi così la testa assieme al Trento che va a pareggiare contro la lanciatissima Ora. La prima frazione finisce già in parità con Bertoldi che annulla il vantaggio del bomber Stefan Vill. Nella seconda frazione è il Trento che passa avanti subito con Vernaccini, ma ben presto Tschöll impatta. Pochi secondi dopo il nuovo pareggio, Valer riporta in avanti i trentini che subiscono ancora la rete di Olivotto. Al 32° l’Ora riesce a riportarsi in vantaggio con Robert Zanotti e a chiudere il secondo parziale in vantaggio. La rete del pareggio che fa restare il Trento in testa è di Cristelli al 49°, lasciato libero al tiro.
In scia a distanza resta il Dobbiaco che fa più fatica del previsto ad avere la meglio sul Feltre, passato in vantaggio nel primo tempo e beffato a 4 minuti dalla fine.
Alle spalle degli ex campioni della terza divisione italiana c’è il Varese che torna al sorriso con un secco 7-1 al Val Venosta, scavalcando così in classifica proprio i sudtirolesi. Stasera nel recupero contro il Chiavenna (ore 20) i Mastini potrebbero acciuffare il quarto posto. A sette punti c’è anche il Valpellice dopo la vittoria sofferta contro il Val di Sole. Il gol nel primo tempo di Mondon Marin ha accompagnato i piemontesi lungo tutta la gara. La seconda rete di Viglianco è stata invece subito neutralizzata dall’1-2 di Bontempi a 10′ dalla fine.

8ª giornata (2/12)
Trento – Ora 4-4 (1-1, 2-3, 1-0)
freccia Varese – Val Venosta 7-1 (2-0, 1-1, 4-0)
freccia Como – Alleghe 9-5 (2-4, 3-1, 4-0)
freccia Feltreghiaccio – Dobbiaco 1-2 (1-0, 0-1, 0-1)
Valpellice – Val di Sole 2-1 (1-0, 0-0, 1-1)
Riposa: Chiavenna

Classifica
.             Pt i V-N-P  gol  +/-
Como          13 8 6-1-1 41-25  16
Trento        13 9 5-3-1 50-21  29
Ora SC        12 7 5-2-0 52-17  35
Dobbiaco       8 7 4-0-3 28-26   2
Varese         7 6 3-1-2 24-15   9
Valpellice     7 7 3-1-3 20-27  -7
Alleghe        6 7 3-0-4 29-32  -3
Val Venosta    6 7 2-2-3 21-30  -9
Feltreghiaccio 4 8 1-2-5 21-35 -14
Chiavenna      3 6 1-1-4 11-43 -32
Val di Sole    1 8 0-1-7 16-42 -26

Recupero, 1ª giornata (oggi)
ore 20.00 Varese-Chiavenna

Prossimo turno, 9ª giornata (8/12)
ore 15.30 Dobbiaco – Como
ore 20.00 Val Venosta – Alleghe
ore 20.00 Ora – Val di Sole
ore 18.45 Chiavenna – Valpellice (9/12)
ore 19.30 Varese – Feltreghiaccio (9/12)
Riposa: Trento

freccia Calendario
freccia Presentazione
freccia Formazioni

Tabellini

Hc Adige Trento-Asc Auer-Ora Hockey 4-4 (1-1, 2-3, 1-0)
Marcatori: 04:05 (0-1) Vill S. (Pircher M.), 13:03 (1-1) Bertoldi A., 21:40 (2-1) Vernaccini G. (Pichler H.), 24:15 (2-2) Tschöll M. (Olivotto C.), 25:05 (3-2) Valer M. (Pichler H.), 28:31 (3-3) Olivotto C. (Zanotti R.), 31:40 (3-4) Zanotti R. (Vill S.), 48:22 (4-4) Cristelli S. (Ambach C.)
Trento: Lorenzini S. (Facchinelli N.); Basso M., Cristelli S., Mahlknecht P., Pichler H., Santa H., Vernaccini N., Wirth S.; Ambach A., Ambach C., Bertoldi A., Bertoldi M., Caldart E., Faggioni A., Gamper A., Scussel G., Valer M., Vernaccini G.
Ora Hockey: Casaril L., (Pichler M.); Cembran M., Florian D., Hanspeter M., Negri F., Olivotto C., Trentini F.; Andergassen H., Calovi P., De Lazzari S., Morandell P., Olivotto M., Pircher M., Saltuari R., Tschöll M., Vill S., Zanotti R.
Penalità: 12-12 (4-2, 6-10, 2-0)
Arbitri: De Col Massimo (Grisenti Luca – D’Aniello Alessio)
Spettatori: 200

Hc Valpellice-Hc Male’ Val di Sole 2-1 (1-0, 0-0, 1-1)
Marcatori: 17:24 (1-0) Mondon Marin V. (Salati D., Bonnet G.), 44:02 (2-0) Viglianco G. (Viglianco A., Bergero J.), 49:31 (2-1) Bontempi D. (Cereghini M., Zanoni F.),
Valpellice: Bertin D., (Pratesi F.); Bergero J., Falco I., Mondon Marin V., Montanari L., Rivoira L., Zancanaro Bricco S.; Armand Pilon D., Bonnet G., Canale P., Durand W., Durand Varese M., Gonin F., Montanari A., Pampiglione A., Rocca N., Salati D., Scatà P., Viglianco A., Viglianco G.
Val di Sole: Benedetti A., (Stablum M.); Andreotti R., Cereghini M., Pedrotti L.; Bontempi D., Cappello R., Fellin A., Pedrotti T., Rizzi L., Sauda N., Zanoni F.
Penalità: 10-2 (2-0, 2-2, 6-0)
Arbitri: Costa Mauro (Lega Simone – Oderda Matteo)
Spettatori: 178