IHL: primo acquisto del Pergine. Aosta senza freni

IHL: primo acquisto del Pergine. Aosta senza freni

Dopo le prime conferme il Pergine annuncia l’ingaggio di Michele Vignoli Sanin (nella foto di copertina); il terzino ventiquattrenne è considerato un giocatore roccioso con una velocità di esecuzione rapida che rendono il suo tiro forte e potente. Tornato in Italia a distanza di cinque anni che gli hanno permesso di fare esperienza in nord America e in Finlandia, nell’ultima stagione ha vestito la maglia del Varese realizzando 7 punti (1 goal e 6 assist) in 40 incontri.

Continua incessante la campagna acquisti dell’Aosta che, alle conferme di Thomas Badoglio (18 anni, 22 gare, 10 punti, 2 goal e 8 assist) e Gianmarco Fraschetta (17 anni, 22 gare, 7 punti, 1 goal e 6 assist), ufficializza l’acquisto di Nick Nardella (nella foto sotto), figlio di quel Bob Nardella visto nel campionato italiano tra il 1991 e il 2003 e in Azzurro. Conclusa la trafila nelle Leghe giovanili americane, l’attaccante venticinquenne ha esordito in ECHL nella stagione 2022/23 con i Cincinnati Cyclones e gli Iowa Heartlanders. Nell’ultimo torneo ha iniziato il campionato con gli Idaho Steelheads, dopo 3 partite si è trasferito ai Wichita Thunder con cui ha messo a referto 16 punti (5 goal e 16 assist) in 52 gare.

Il primo confermato dell’Appiano è il portiere Alex Paller: nell’ultimo campionato è stato impiegato in 17 occasioni parando con una percentuale del 91% e subendo una media goal di 2.59.

Ultime notizie
error: Content is protected !!