Calendario e nuova formula per la nona stagione di Alps Hockey League

Calendario e nuova formula per la nona stagione di Alps Hockey League

La Alps Hockey League aprirà la nuova stagione il 21 settembre. Quattordici squadre prenderanno parte alla nona edizione del campionato multinazionale, con la formazione del KHL Sisak che si unirà per la prima volta come club croato. Il calendario della stagione 2024/25 prevede 39 partite per squadra nella Regular Season. Il nuovo vincitore sarà poi determinato nei playoff.

14 squadre provenienti da Italia (6), Austria (5), Slovenia (2) e, per la prima volta, Croazia (1) parteciperanno alla stagione 2024/25 della Alps Hockey League a partire dal 21 settembre. La formazione del KHL Sisak parteciperà al campionato multinazionale per la prima volta . La nuova iscritta darà il via alla sua prima stagione in AHL il 26 settembre con una partita in trasferta contro l’HC Gherdeina valgardena.it. I Rittner Buam SkyAlps, campioni in carica, aprono la nuova stagione nel derby contro l’HC Meran/o Pircher. Il secondo classificato dello scorso anno, il team della S.G. Cortina Hafro, affronterà l’Hockey Unterland Cavaliers nell’esordio stagionale. La prima giornata prevede anche un derby salisburghese, con l’EK Zeller Eisbären che ospita i Red Bull Hockey Juniors.

Le 5 migliori squadre si qualificano direttamente ai playoff
La nona stagione della Alps Hockey League si giocherà con un nuovo formato. Ogni squadra giocherà 39 partite nella Regular Season, ovvero tre partite contro ogni club. Le prime cinque squadre classificate si garantiranno un posto nei playoff, mentre le formazioni dal sesto all’undicesimo posto giocheranno i pre-playoff per ottenere i restanti tre biglietti per i quarti di finale. La suddivisione in Master e Qualification Round non sarà quindi più in essere.

I giorni di gara principali restano il giovedì e il sabato
Come nelle stagioni precedenti, il giovedì e il sabato rimarranno i giorni di gara principali della Alps Hockey League anche nella prossima edizione Ahl. Per motivi logistici e infrastrutturali, anche per la prossima stagione sono previste più trasferte per alcune squadre, il che significa che occasionalmente si giocheranno partite fuori dai giorni di gara principali.

>> Il calendario delle partite

Ultime notizie
error: Content is protected !!